Android Key Lime potrebbe arrivare ad ottobre. Android Key Lime Pie

Android Key Lime Pie, la versione 5.0 del s.o. del robottino verde, potrebbe arrivare in Ottobre.

La nuova versione di Android sarà ottimizzata per smartphone con 512MB di RAM. Oggi il Wall Street Journal, con un ampio rapporto, conferma praticamente tutte le indiscrezioni apparse fino ad ora andando a confermare la K release che potrebbe essere proprio Key Lime Pie.

Il WSJ conferma la volontà di Google di andare ad ampliare il più possibile la compatibilità del nuovo Android, andando a creare un nuovo sistema più leggero.

Il nuovo Android dovrebbe essere maggiormente ottimizzato e alleggerito in modo tale da andare a girare senza problemi anche sui terminali di fascia bassa meno recenti, andando ad ipotizzare una compatibilità con tutti i modelli con almeno 512 mb di ram.

Con questa mossa Google andrebbe ad arginare il problema della frammentazione di Android, con Android Key Lime Pie il problema però continueranno ad essere i produttori che potrebbero non essere interessati ad aggiornare i dispositivi meno recenti e di fascia più bassa in modo da tenere alto il volume delle vendite.

In attesa di Android Key Lime Pie ci potremmo consolare a breve con l’uscita del nuovo Android 4.3.

Via