Mediante la pagina dedicata sul sito ufficiale di Android ,Google rende noto l’arrivo di un aggiornamento per il sistema operativo: si tratta di Android 5.1.1. Lollipop, O.S. inizialmente destinato alla versione 2013 del Tablet Nexus 7 (build LMY47W) e al modello Nexus 9 (build LMY47S), lanciato pochi mesi fa’.

 

Si parla ovviamente di un aggiornamento minoritario che non include chissà quale novità rivoluzionaria per Android 5.1.1 Lollipop, ma è sicuramente destinato a risolvere alcune delle problematiche incontrate con i precedenti rilasci. Tra questi troviamo, ad esempio, quello della latenza audio, un problema lamentato da diversi utenti.

Il team di Google dopo aver raccolto le segnalazioni di tutti gli utenti si è messo al lavoro per individuare la causa di questo intoppo facendo di tutto per migliorare la situazione, cercando di capire da cosa sono causati questi bug.

Al momento, tuttavia, non è dato sapere quando prenderà il via il vero e proprio rollout che porterà alla nuova versione di Lollipop sui dispositivi in modalità OTA (over-the-air). Con tutta probabilità ciò avverrà nelle prossime settimane.

android 5.1.1 arriva su nexus 7 e nexus 9 Android 5.1.1 Lollipop

Restando in tema, tutti i possessori di Nexus 4, stanno ricevendo di recente l’aggiornamento che porta sul dispositivo la versione 5.1 di Lollipop sulla piattaforma. Per chi non ha ancora ricevuto tale notifica, si segnala che ormai si tratta veramente solo di una questione di giorni, prima di poter installare in modo del tutto automatico la nuova release: vi ricordiamo che, per sicurezza, è consigliato effettuare un backup completo del dispositivo prima di installare l’aggiornamento.

Il changelog riguardante le maggiori novità introdotte da Android 5.1.1 è il seguente:

  • Miglioramenti generali della stabilità del sistema;
  • Gestione della RAM migliorata;
  • Risoluzione di bug relativi alla chiusura improvvisa di alcune applicazioni;
  • Gestione della batteria sensibilmente migliorata;
  • Correzione per il consumo eccessivo quando si utilizza il WiFi;
  • Risolti i problemi relativi alle connessioni wireless;
  • Risolti i problemi con la feature “Ok Google”;
  • Risolti i problemi riguardanti le notifiche;
  • Altri miglioramenti e novità.