Android-4.4-kitkat

 

Android 4.4 KitKat. Un nuovo report trapelato dagli uffici di Google, rivela che l’intenzione dell’azienda è quella di rendere Android 4.4 KitKat compatibile anche con gli smartphone di fascia bassa, ma anche con i gadget “indossabili”

La notizia è stata pubblicata da Amir Efrati, ex giornalista del Wall Street Journal che sembra che abbia ottenuto le informazioni da un “fascicolo riservato che Google ha inviato alle società produttrici di dispositivi Android, per spiegare le novità più importanti di Android 4.4 KitKat”.

Il documento rivela, che a quanto pare, Google vuole che Android 4.4 KitKat “lavori bene” anche su telefoni di fascia bassa, esattamente come se fossero telefoni di fascia alta.

Android 4.4 KitKat “ottimizza l’uso della memoria in ogni componente principale e fornisce strumenti per aiutare gli sviluppatori a creare applicazioni efficienti (sotto il punto di vista di memoria) soprattutto per dispositivi entry level, come ad esempio chi ha 512 MegaByte di memoria.

Efrati ipotizza anche che Android 4.4 KitKat dovrà funzionare su Google Glass e Smartwatch, considerando il fatto che Android 4.4 KitKat supporterà nuovi sensori, presenti sui dispositivi indossabili (come ad esempio il contapassi).

Inoltre, sembra che Android 4.4 KitKat offrirà agli utenti nuove funzionalità NFC, consentendo cosi agli sviluppatori di “emulare” le carte di credito, le carte fedeltà, i badge, ecc.

Il documento svela anche un altro particolare. Google vorrebbe che Android 4.4 KitKat funzionasse anche con telecomando per la proprio TV e ultimo, ma non meno importante, le funzionalità Bluetooth.

Google vuole che le applicazioni Android siano in grado di interagire con una vasta gamma di dispositivi che utilizzano la tecnologia Bluetooth, ad esempio tastiere, joystick, sistemi di intrattenimento in macchina, ecc.

Leggendo queste notizie, non possiamo che aspettarci grandi cose da questo nuovo Android 4.4 KitKat.

Noi non vediamo l’ora che Google lo presenti, e magari proprio oggi come dicevamo QUI

E voi cosa ne pensate?

Diteci la vostra lasciando un commento!



 

VIA