AndroidNews

Android 12, ufficiale la terza Developer Preview. A maggio la prima beta?

android 12 DP 3

Mantenendo fede alla “roadmap”, Google ha annunciato nelle scorse ore la terza Developer Preview della prossima versione di Android, nota come Android 12. Quest’ultima anteprima per sviluppatori introduce alcune nuove funzionalità, oltre ai soliti miglioramenti della stabilità che ci si aspetta sempre in questi casi.

android 12 DP 3

I possessori dei telefoni Pixel che hanno già installato la DP 2 riceveranno una notifica OTA che permetterà di aggiornare il dispositivo alla terza Developer Preview di Android 12. Per i meno pazienti, l’alternativa è sempre l’aggiornamento manuale. Tuttavia, come sempre, è doveroso ricordare che si tratta solo di anteprime e che Google deve ancora rilasciare la prima beta pubblica. Quando? Stando a quanto riferito dagli esperti del settore il momento giusto potrebbe essere il Google I/O 2021, che si terrà nella seconda metà di maggio.

Se confermato, la DP 3 sarà quindi l’ultima anteprima per sviluppatori prima del grande lancio della beta pubblica. Anche per questo vedremo la maggior parte delle nuove funzionalità nell’aggiornamento del prossimo mese, ma nel frattempo anche la terza Developer Preview ci permette di scoprire qualche interessante innovazione.

Una delle nuove funzionalità presenti nella DP 3 è infatti un controllo del feedback tattile più accurato, in modo tale da consentire agli sviluppatori di inserire risposte tattili precise nelle loro app sia per i telefoni che per i controller di gioco supportati. Così facendo, l’esperienza di gioco sarà decisamente più coinvolgente, più o meno allo stesso livello raggiunto da Sony con il suo controller DualSense per PlayStation 5.

In più, questa nuova anteprima introduce una schermata iniziale dell’app standardizzata. Ad oggi, in Android, alcune app hanno schermate iniziali e altre no. Google vuole procedere ad una standardizzazione, consentendo ad ogni app di avere una schermata iniziale. Gli sviluppatori possono inoltre personalizzare lo schermo in vari modi, a loro piacimento.

Infine, un altro grande aggiornamento riguarda il collegamento al web. Nella DP 3 di Android 12, infatti, l’apertura di un collegamento porterà direttamente al browser predefinito, indipendentemente dall’origine del collegamento stesso.

Android 12, quando il rilascio definitivo? Una possibile data 

Finora Google ha provveduto a rilasciare tre anteprime degli sviluppatori, con due aggiornamenti minori in mezzo. Non dovrebbero arrivare altre Developer Preview e l’impressione è che BigG abbia ragionato su almeno altre tre versioni beta. Lo scorso anno Google ha rilasciato la prima beta pubblica di Android 11 a giugno, con il lancio finale programmato per l’inizio di settembre. Probabilmente la “roadmap” sarà la stessa anche per Android 12, con un lancio che dovrebbe rientrare tra la seconda metà di agosto e la prima decade di settembre. Tutto questo sempre tenendo conto della pandemia di Covid-19, che continua ad imperversare in tutto il mondo e che potrebbe sempre costringere Google a rivedere i suoi piani.

 


Fonte Android Authority

Potrebbero interessarti
NewsPC

Dell annuncia i nuovi laptop con processori H Core di 11esima generazione

AppleiPhoneNews

Un iPhone con display 3D: il brevetto di Apple fa "sognare" i fan

AppleiPadNews

iPad Pro M1, i benchmark sono da urlo: oltre il 50% più veloce

AndroidGuide

Come attivare e disattivare la modalità provvisoria su Android