AndroidNewsSmartphone

Android 12, Jon Prosser svela tutte le novità prima del Google I/O

android 12 google

Da diverse settimane si è cominciato a parlare parecchio di Android 12, la nuova versione del robottino verde che dovrebbe arrivare tra agosto e settembre.

android 12 google

Il famoso YouTuber Jon Prosser, che ha svelato una serie di dettagli su Pixel 6 e Pixel 6 Pro all’inizio di questa settimana, ha condiviso quello che pare essere un video promozionale, oltre ad alcune immagini che fanno riferimento proprio ad Android 12. Un anticipo, quindi, dato che l’interfaccia del nuovo sistema operativo verrà svelata in occasione del Google I/O 2021, la conferenza annuale di BigG che si terrà a partire da domani, martedì 18 maggio, per terminare due giorni dopo, il 20 maggio.

Stando alle indiscrezioni di Prosser, il nuovo software introdurrà un’interfaccia utente fortemente ridisegnata che include il supporto nativo per i temi. La nuova tastiera, le icone delle app e le interfacce utente delle app di sistema cambieranno il loro aspetto in base al tema scelto. Lo stesso avverrà con il menu Impostazioni rapide, che sarà rinnovato, e anche con i controlli del volume, che verranno aggiornati.

Oltre a tutto ciò, Android 12 dovrebbe portare con sè anche una gamma di nuovi widget che supportano anche la creazione di temi. Saranno presenti anche animazioni aggiornate nell’intera interfaccia utente, in modo tale da dare l’impressione di un’interfaccia molto più fluida.

Google potrebbe inoltre procedere all’abilitazione di altre importanti opzioni di personalizzazione dell’interfaccia utente. Secondo il video promozionale, potrebbe essere introdotta la possibilità di raggruppare manualmente (e facilmente) le notifiche, nonché la capacità di regolare le dimensioni del pad della calcolatrice all’interno dell’app stessa.

Stando a quanto riferito dagli esperti del settore, in termini “visivi” potrebbe trattarsi del più grande aggiornamento del sistema operativo Android dal 2014, ovvero da quando Google ha rilasciato Android 5.0 Lollipop con il linguaggio Material Design.

Android 12, altre novità: dalla privacy alla maggiore integrazione con la Smart Home

Ma che altro possiamo aspettarci da Android 12? In una delle diapositive che dovrebbero essere mostrate al Google I / O la prossima settimana, il gigante di Mountain View definisce Android 12 “una nuova bellissima esperienza” che offrirà agli utenti “una maggiore protezione della privacy e della sicurezza”.

Al momento BigG non ha fornito chiarimenti su queste protezioni, anche se un report pubblicato lo scorso febbraio affermava che Google stava lavorando ad un’alternativa alla funzione di trasparenza del monitoraggio delle app di Apple.

google pixel android 12

Con l’arrivo di Android 12, inoltre, Google potrebbe iniziare a puntare con maggiore decisione sull’ecosistema Android. La stessa diapositiva riporta lo slogan “tutti i tuoi dispositivi funzionano meglio insieme”, suggerendo che il nuovo sistema operativo dovrebbe garantire una maggiore integrazione con i prodotti per la Smart Home e i dispositivi indossabili.

In più, con Android 12 dovrebbero arrivare anche altre novità, come ad esempio il supporto del tema dell’Assistente Google.

Nel video compare anche il Pixel 6?

Alla fine del video promozionale Google sembra fornire un’anticipazione del suo prossimo top di gamma. Lo smartphone che compare al termine del filmato presenta un foro centrale e un design squadrato, proprio come il Google Pixel 6 vaniglia trapelato online all’inizio di questa settimana,

Come sanno bene i fan di Google, non avremo a che fare con alcun annuncio ufficiale di Pixel 6 e Pixel 6 Pro almeno fino a settembre (forse addirittura ottobre, ndr). Tuttavia, BigG ha svelato il Pixel 4 a giugno 2019, quattro mesi prima del suo lancio ufficiale, che avvenne proprio in ottobre. Anche per questo l’impressione è che la storia possa ripetersi: nel Google I/O, che prenderà il via nella giornata di domani, il protagonista dovrebbe essere proprio il Pixel 6.


Fonte Phone Arena

Potrebbero interessarti
AppleNews

Apple introdurrà il Face ID su Mac, iPhone e iPad "entro un paio d'anni"

AppleiPadNews

L'iPad mini avrà il display mini-LED? Non tutti sono d'accordo

AndroidNewsSmartphone

La fotocamera sotto al display del Galaxy Z Fold 3 sarà di buona qualità

AndroidGuide

Come liberare spazio sullo smartphone con Google Foto