News

Android 12, Google annuncia la terza Beta: tutte le novità

android 12 beta 3

Settimana dopo settimana ci si avvicina sempre di più al lancio della versione stabile di Android 12. Proprio nelle ultime ore Google ha ufficializzato la terza beta della dodicesima versione del robottino verde, che include alcune nuove funzionalità piuttosto importanti.

android 12 beta 3

La caratteristica più interessante della Beta 3 di Android 12 è senza dubbio la nuova funzione relativa agli screenshot scorrevoli. La maggior parte potrebbe essere già abituata a questa funzionalità, dato che molte skin Android consentono di usufruirne. Tuttavia, coloro che invece utilizzano Android “standard” una skin che non supporta gli screenshot scorrevoli saranno felici di vedere la funzionalità integrata direttamente in Android 12.

Gli utenti che hanno già provveduto ad installare la Beta 2.1 di Android 12 (o una delle versioni beta precedenti) dovrebbero ricevere una notifica OTA per l’aggiornamento alla terza Beta. Il prossimo mese di agosto dovrebbe arrivare un’altra Beta di Android 12, che sarà quasi certamente quella finale: la versione stabile di Android 12 è prevista per la fine di agosto o al massimo per l’inizio di settembre.

Screenshot scorrevoli

Per acquisire uno screenshot scorrevole con la Beta 3 di Android 12 è sufficiente avviare la funzione screenshot premendo contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume. Una volta completata questa operazione, basta premere sul pulsante “Cattura altro” per poter eseguire lo screenshot espandendo l’area di acquisizione. Una volta terminato, si preme sul grande pulsante “Salva” che si trova nell’angolo in alto a sinistra.

In questo modo è possibile effettuare uno screenshot anche quando l’immagine di interesse supera le dimensioni dello schermo, evitando così di fare più scatti.

Altre funzioni della terza Beta: spicca la AppSearch

Un’altra grande novità è l’introduzione della ricerca sul dispositivo, che Google chiama AppSearch. Si tratta di un motore di ricerca sul dispositivo che consente di trovare dati sul telefono proprio come avviene sul web. Gli sviluppatori dovranno sia attivare che personalizzare le loro app affinché funzioni: pertanto potrebbe servire ancora un po’ di tempo prima di riuscire ad utilizzarla al meglio.

android 12

In una precedente versione beta di Android 12 abbiamo notato anche l’introduzione di indicatori di privacy. Questa funzione invia un avviso all’utente non appena un’app utilizza il microfono o la fotocamera. Il problema, tuttavia, è che l’avviso potrebbe coprire importanti controlli delle app, soprattutto quando si utilizza il telefono in modalità immersiva. Con la Beta 3 di Android 12, Google aggiunge ulteriori informazioni per gli sviluppatori relative agli indicatori di privacy, in modo che possano personalizzare di conseguenza le proprie app.

Infine, la nuova beta di Android 12 introduce la rotazione automatica basata sul volto. Questa funzione utilizzerà il rilevamento del volto per giudicare se il telefono deve essere posizionato in modalità verticale o orizzontale: un’innovazione che risulterà particolarmente utile per coloro che usano spesso i loro telefoni mentre sono sdraiati sul letto o sul divano.


Fonte Android Authority

Potrebbero interessarti
AppleNews

Apple introdurrà il Face ID su Mac, iPhone e iPad "entro un paio d'anni"

AppleiPadNews

L'iPad mini avrà il display mini-LED? Non tutti sono d'accordo

AndroidNewsSmartphone

La fotocamera sotto al display del Galaxy Z Fold 3 sarà di buona qualità

AndroidNewsSmartphone

OnePlus Nord 2 5G è ufficiale: smartphone di qualità a prezzi convenienti