Ieri si è tenuto il Google I/O e secondo quanto emerso abbiamo visto presentate tantissime novità. Il colosso di Mountain view non si da per perso e decide di diventare diretto competitore di Whatsapp presentando l’applicazione Allo e Duo: la prima per chattare e la seconda per effettuare delle videochiamate di qualità.

Allo è un’applicazione rivoluzionaria che funziona con lo stesso meccanismo della piattaforma di Zuckerberg, ovvero associando il proprio numero di telefono. Oltre a questo dispone di alcune funzioni interessanti come scrivere sulle immagini, nuove emoji, smart reply (riesce a dare risposte come se fossi tu a pensarle) e tanto altro ancora. Non mancheranno le integrazioni con altre app tanto che sarà possibile tradurre in simultanea, effettuare ricerche, guardare Mappe e persino Youtube.

Per quanto riguarda Duo invece è un’applicazione dedicata alle videochiamate. D’ora in avanti non si avranno più alcune problematiche riguardo alle scarse performance in merito a questo particolare servizio. Google vuole il meglio per i suoi utenti ed ha deciso quindi di realizzare quest’app straordinaria che permette persino di avere un’anteprima video prima di avviare la videochiamata!

Che cosa voler di più dalla vita? Sappiamo che già Allo è disponibile per il download sulla Play store di Google (ovviamente si tratta di una versione per sviluppatori infatti le due app in questione saranno lanciate in autunno sia per Android che per iOS).