Alibaba ha dato il via, in grande stile, all’appuntamento con l’IPO che dovrebbe consentirle di recuperare almeno 21 miliardi di dollari. Un’operazione monstre, che dovrebbe permettere ad Alibaba di contraddistinguere in maniera univoca le vicende delle piazze finanziarie dell’ultima parte dell’anno, e che si sta accompagnando ad un clamore difficilmente atteso.

alibaba

Alibaba intanto può godere di una valutazione di mercato “aggiornata” a 167,6 miliardi di dollari dopo che alcune società (tra cui Yahoo!) hanno affermato di aver venduto 320,1 milioni di azioni per 68 dollari ciascuno, dopo un’offerta nel range 66 – 68 dollari.

Gli analisti continuano intanto a seguire con grande attenzione le vicende del colosso cinese dell’e-commerce, convinti che Alibaba si stia muovendo con i tempi giusti. “Desideravano chiudere l’operazione prima che il mercato perda questo straordinario interesse” – hanno precisato dalla Manulife Asset Management di Toronto sulle pagine del media Bloomberg, ricordando quanto sia elevata, in tutto il mondo, l’attesa per un’operazione finanziaria che – anticipata da anni – non è mai stata realizzata proprio perché, principalmente, i tempi non erano considerati sufficientemente maturi.

A questo punto non ci rimane che attendere le evoluzioni della transazione in virtù dell’odierno sbarco a Wall Street: continuate a seguirci per non perdere nemmeno un aggiornamento su questo incredibile evento finanziario, che promette di riservarci ancora numeri record!