AppleNews

AirPods Studio: nuove indiscrezioni sulle prime cuffie over-ear Apple

AirPods Studio

Stiamo sentendo parlare delle imminenti cuffie over-ear di Apple da qualche tempo, con prove provenienti da più fonti che indicano il lancio ufficiale entro la fine dell’anno. La prima novità di questi giorni risiede nel nome che avranno queste nuove cuffie: potrebbero chiamarsi AirPods Studio, secondo quanto scritto su Twitter da Jon Prosser di Front Page Tech. Grazie a 9to5Mac, invece, abbiamo appreso dettagli più esclusivi su questo nuovo prodotto Apple, comprese le specifiche e le impostazioni.

AirPods Studio: nuove indiscrezioni sulle cuffie over-ear

Una delle caratteristiche principali e più apprezzate delle normali AirPods è il rilevamento delle orecchie: una funzione che automaticamente mette in pausa la canzone quando togli le cuffie. In questi giorni circola l’informazione che anche le nuove cuffie over-ear di Apple avranno una funzione simile. Tuttavia nelle nuove AirPods, invece del rilevamento dell’orecchio, Apple sta lavorando per includere sensori in grado di rilevare se le cuffie sono sulla testa o sul collo. Sulla base di queste nuove informazioni in circolazione possiamo supporre che le nuove AirPods Studio riproducano o mettano in pausa i contenuti quando rilevano di essere posizionate sulla tua testa o sul collo.

AirPods Studio

Il rilevamento del collo può essere utilizzato per mantenere le cuffie accese mentre la musica è in pausa, proprio come quando ci si toglie solo uno degli AirPod dall’orecchio. Un altro nuovo sensore sarà in grado di rilevare l’orecchio sinistro da quello destro, impostando i canali audio in automatico. Ciò significa che, mentre le cuffie attuali hanno canali sinistro e destro fissi, per utilizzare AirPods Studio probabilmente non servirà identificare il lato destro da quello sinistro (padiglione L e R). Proprio come le AirPods Pro, le nuove cuffie Apple avranno la modalità di cancellazione attiva del rumore. Gli utenti saranno in grado di passare facilmente da una modalità all’altra per ridurre il rumore esterno o ascoltare il suono ambientale.

Secondo un recente rapporto di Bloomberg di cui vi abbiamo parlato qualche settimana fa, le cuffie over-ear a marchio proprio di Apple saranno disponibili in almeno due varianti di cuffie: una che utilizza tessuti in pelle e un’altra con materiali più leggeri adatti a coloro che praticano sport. Le cuffie saranno disponili in almeno due opzioni di colore e il prezzo di partenza sarà di $349.


Fonte 9to5mac

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Samsung "cancella" il Galaxy Z Fold 2 dal sito: in arrivo il Galaxy Z Fold 3?

AndroidNewsSmartphone

Huawei sta pensando di cancellare il Mate 50: ecco perché

AndroidNewsSmartphone

Quick Share esteso anche ai prodotti di altri brand: l'idea di Samsung

EditorialeNews

Amazon Prime Day conviene davvero? Le nostre riflessioni