Air Voltage

Chiunque possiede un iPhone sa bene che i cavetti fisici non servono quasi più a nulla visto che negli ultimi anni la tecnologia wireless ha preso il sopravvento e viene utilizzata per i collegamenti in rete e per molte altre operazioni. L’unico vincolo rimasto con il cavetto riguarda l’operazione di ricarica del dispositivo che deve essere necessariamente collegato ad una fonte di energia, grazie a Maxell le cose sono cambiate e il cavetto per ricaricare la batteria degli iPhone è stato eliminato.

Hitachi Maxell è stata la prima azienda giapponese a ideare un prodotto capace di ricaricare i dispositivi della casa di Cupertino senza l’utilizzo di un cavo fisico, e ora ha immesso Air Voltage anche sul mercato europeo.

Air Voltage è un discreto ed elegante tappetino che con l’ausilio di un’apposita custodia per smartphone permette di ricaricare l’iPhone senza doversi collegare alla presa elettrica o al computer tramite l’ausilio di un cavetto.

Air Voltage è compatibile con gli iPhone 4 ed è di semplice utilizzo basta, infatti, inserire il dispositivo nell’apposita custodia e appoggiarlo sul tappetino, a questo punto non rimane che aspettare che la carica sia completata, inoltre, questa custodia può essere utilizzata anche separatamente dal tappetino e funge da semplice cover protettiva.

 

Sia il tappetino sia la custodia di ricarica Qi sono venduti separatamente, e i tempi di ricarica del dispositivo sono simili a quelli che abitualmente dovete sostenere per le ricariche con cavetto, il costo di questi dispositivi è di 79,99 euro per il tappetino è di 49,99 euro per la custodia. Per maggiori informazioni riguardo al prodotto e al suo acquisto non dovete fare altro che collegarsi sul sito ufficiale di Maxell.