Apple è sempre attenta alle esigenze dei possessori dei propri computer Mac: per questo motivo ha rilasciato un piccolo ma importante aggiornamento per il sistema operativo Lion, chiamato aggiornamento supplementare per Mac OS X 10.7.3.

Più che di un update vero e proprio, si tratta di un bug fix, ovvero un aggiornamento mirato a risolvere un problema specifico riscontrato nell’utilizzo del sistema operativo: nella fattispecie, si tratterebbe di un fix in grado di risolvere un problema che si riscontrerebbe quando si ripristina il Mac attraverso il programma di backup Time Machine.

Si tratta quindi di un aggiornamento non di poco conto, considerando che un problema con il backup potrebbe inesorabilmente far perdere al malcapitato utente di turno dati importanti: l’aggiornamento pesa appena 24,55 MB e può essere scaricato dalla pagina di aggiornamento software di Apple.