Sicuramente avrete notato un nuovo cambiamento sull’applicazione di Facebook sul vostro smartphone. Infatti, da pochi giorni c’è stato un aggiornamento Facebook, che ha portato diverse novità sul social: Le storie di Facebook.

aggiornamento facebook
Login di Facebook

Anche Facebook, come altri social si rinnova e offre sempre maggiori strumenti di condivisione. Come Instagram e Snapchat, da qualche giorno con l’ultimo aggiornamento Facebook, è possibile creare la propria storia. Questo cambiamento è stato da alcuni utenti poco apprezzato specialmente per l’inversione dei vari pulsanti disposti sull’applicazione. Per altri invece, è diventato un altro mezzo per comunicare i propri pensieri e le proprie emozioni, potendo inserire filtri, fare video e direct sempre più interessanti.

Aggiornamento Facebook: la nuova panoramica sullo smartphone

aggiornamento facebook
Facebook Storie

Mentre, Facebook, continua a mantenere la sua interfaccia se ci si collega dal browser del PC, tutto cambia quando si decide di aprire l’applicazione dallo smartphone. La maggior parte dei cambiamenti sono infatti avvenuti direttamente sull’applicazione del social. 

Facebook dunque cambia volto, fornendo con l’aggiornamento diversi cambiamenti, sia per lo spostamento delle vecchie icone, sia per averne aggiunte due nuove. Adesso appena aprirete la pagina Facebook sul vostro smartphone, troverete in basso, la fascia con le vecchie applicazioni. 

Quindi non dovrete più cliccare in alto per vedere i vostri aggiornamenti, il vostro profilo e i vostri amici, tutte queste funzionalità sono state spostate nella fascia in bassa. Questo per permettere l’inserimento di altre due nuove icone, la prima è quella di una fotocamera, e la trovate in alto a sinistra, la seconda è una box, dal quale è possibile gestire i direct. 

Le funzioni dunque che rientrano all’interno dell’aggiornamento Facebook 2017, sono esattamente 3: Le Storie, i Direct e i nuovi filtri per la fotocamera.

Aggiornamento Facebook 2017: come usare i filtri per la fotocamera e i direct

Il nuovo aggiornamento Facebook, oltre alle storie introduce dunque altre due novità, i filtri per la fotocamera e i direct.

I Direct, sono simili a quelli che utilizzate anche su Instagram, questi sono dei messaggi privati che vengono visti solo dai destinatari scelti. Attraverso i direct potrete ricevere foto e video, o inviarle ai vostri amici. Questo contenuto, però, a differenza di quello dei messaggi su messanger, può essere visualizzato dall’utente al massimo due volte, dopo di ché viene cancellato. Se invece si risponde al messaggio, il direct resta visibile, fino a quando non termina la conversazione.

I filtri per la fotocamera, sono stati inseriti per essere appunto utilizzati per modificare le foto in modo divertente, ma possono essere utilizzati anche per modificare i video. Tra gli effetti troviamo ad esempio oggetti come le maschere per nascondere i volti, la penna per poter scrivere, disegnare e sottolineare. Questi sono solo alcuni degli effetti che potete utilizzare sui vostri video e sulle vostre foto. I nuovi filtri di Facebook, possono essere utilizzati sia per le foto e i video girati in diretta che per quelli che avete già salvato all’interno del vostro smartphone. 

Come funzionano le Storie di Facebook

aggiornamento facebook
Facebook storie

Se non riuscite ad individuare i nuovi pulsanti dell’applicazione, molto probabilmente non avete ancora effettuato l’aggiornamento Facebook. Infatti, molti smartphone e iPhone, hanno gli aggiornamenti bloccati, per questo motivo è necessario andare a scaricarli direttamente dall’applicazione. 

Per scaricare il nuovo aggiornamento e attivare le Storie, basterà andare o sull’App Store per gli iPhone cercare Facebook e cliccare su aggiorna, oppure se hai uno smartphone Android basterà entrare su Google Play e scaricare il nuovo aggiornamento.

Terminato l’aggiornamento sarete in grado di visualizzare le storie di Facebook, direttamente sulla vostra applicazione. Le storie di Facebook, possono essere visualizzate in alto, al centro dell’applicazione. Troverete infatti, i profili dei vostri amici, all’interno di un cerchio. Cliccandoci sopra potrete visualizzare la loro storia, se il cerchio intorno al vostro contatto è blu, vuol dire che non avete ancora visualizzato la sua storia.

Una volta visualizzate le storie di Facebook, dei vostri amici potrete anche scegliere di rispondere al loro video, o alle loro immagini, scrivendo un commento.

Aggiornamento Facebook 2017: come creare la propria storia

Oltre a poter visualizzare le storie di Facebook dei propri amici, naturalmente è possibile anche, realizzare la propria storia. Per realizzare la vostra storia su Facebook, basterà andare sull’icona in alto a sinistra, quella raffigurante la macchina fotografica. 

Ora, scegliete un video o una foto, oppure giratene uno in diretta o fate una foto istantanea. Dopo aver prodotto il vostro contenuto, potrete scegliere se modificarlo o meno con i filtri di Facebook. Una volta che hai deciso qual’è il contenuto che vuoi condividere nella storia di Facebook, hai modificato il tutto, basterà toccare l’icona a forma di freccia che si trova in basso al centro. Una volta cliccato sulla freccia, potrete scegliere come condividere il vostro contenuto, in questo caso sceglierete la voce “La tua storia”, cliccando infine sull’icona a forma di aeroplano che trovate in basso a destra potrete condividere la vostra Storia di Facebook con tutti i vostri amici.