iPhone con Jailbreak

L’era del Jailbreak sta per finire? Secondo i0n1c (Stefan Esser) si. Con l’arrivo di iOS 6.1 lo sblocco potrebbe non essere più attivabile.

C’è chi dice no al famoso Jailbreak e chi, invece, non potrebbe mai farne a meno. Come saprete, infatti, i dispositivi della Apple non sono eccessivamente personalizzabili, per questo motivo gli utenti decidono di effettuare l’illegale operazione che, alcuni, utilizzano anche per scaricare applicazioni senza pagare nemmeno un centesimo.

Ogni sistema operativo della Apple viene appositamente crakkato da alcuni hacker che, tramite i loro nickname, sono divenuti ormai molto famosi. Uno di loro, i0n1c (Stefan Esser), ha lanciato un tweet sul social network dell’uccellino azzurro che anticipa la fine del Jailbreak.

Secondo Esser, iOS 6.1 segnerà la definitiva fine dello “sblocco”. Ecco quanto afferma:

“There must have been some change of guard at Apple.iOS6.1 adds again tougher protections although public JB community hasn’t broken iOS6 yet.”

Come leggete, l’hacker parla di un “cambio di guardia” che ha modificato la situazione, infatti, la sicurezza dell’OS non potrà essere scavalcata. Non sappiamo con precisione a cosa si riferisce, forse all’arrivo di Craih Federighi (subentrato dopo il licenziamento di Scott Forstall) oppure all’arrivo di Kristin Paget, il famoso hacker assunto dalla Apple.

Preparatevi alla fine del Jailbreak!

[via]