Volete acquistare un tablet e la batteria è l’aspetto che più vi interessa? Scopriamo i 5 tablet con la maggiore durata della batteria!

I tablet hanno avuto il merito di riuscire nell’impresa che fino ad alcuni anni fa nessuno riteneva possibile: rendere meno necessario, se non superfluo, l’utilizzo di un PC, Desktop o Notebook, per la maggior parte delle attività quotidiane.

Sebbene per diverse mansioni il PC risulti ancora di gran lunga la scelta migliore, per attività comuni come il controllare le mail, guardare film, navigare sul web e fare acquisti online il generico tablet è la scelta preferita di moltissimi utenti per via della sua buona mobilità e per l’ottimo numero di applicazioni disponibili. Va anche detto, però, che i tablet stanno iniziando a “soffrire” dei medesimi problemi che affliggono i PC.

Il mercato risulta assai maturo, un numero esiguo di utenti che desiderano questi dispositivi non li ha ancora acquistati e non c’è la corsa al modello nuovo tipica del mercato degli smartphone. Un motivo potrebbe essere il fatto che da diverso tempo nessun produttore offre novità che giustifichino la sostituzione di un dispositivo perfettamente funzionante con un paio di anni sulle spalle.

Uno degli aspetti più importanti di un tablet è sicuramente la batteria. Tutti noi apprezziamo un dispositivo che ci permette di effettuare numerose attività senza dover ricaricarlo dopo solo un paio di ore.

I ragazzi di Laptopmag hanno deciso di fare un test per vedere quali sono i migliori dispositivi per quanto riguarda la durata della batteria: siamo sicuri che molti dei risultati vi sorprenderanno in maniera positiva e verrete a conoscenza di dispositivi meno noti ma altrettanto validi.

I 5 tablet con la maggiore durata di batteria

Come ogni test che si rispetti, i risultati in sé non dicono molto. Massimizzare la durata della batteria non è un’impresa impossibile e disabilitando una serie di sensori per la connessione e riducendo al minimo uso e luminosità i risultati sarebbero di gran lunga maggiori a quelli qui presenti. Per questo motivo riteniamo doveroso condividere con voi le varie impostazioni applicate ai dispositivi durante questa fase di test:

  • I tablet sono stati utilizzati in maniera continuativa per la navigazione web;
  • La connessione ad Internet è avvenuta unicamente tramite Wi-Fi;
  • La luminosità del display lungo tutto l’arco della prova è stata dettata a 150 nits.

Alla fine di ogni paragrafo troverete un banner Amazon contenente il prezzo del tablet in questione. In questo modo potrete sempre sapere la miglior quotazione del dispositivo.

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

Lenovo Yoga Tablet 10 HD+
Lenovo Yoga Tablet 10 HD+

Con un tempo di 13 ore e 1 minuto, il Lenovo Yoga Tablet 10 HD+ si aggiudica il secondo posto.

Non ha ottenuto il primo posto probabilmente per via del display più grande, 10 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1200 pixel). Questo tablet, però, ha dalla sua oltre al display Full HD anche degli speaker frontali, che saranno in grado di garantire un’esperienza d’uso migliore durante la visione di un film (magari in streaming su Netflix).

Apple iPad Pro 11”

Apple iPad Pro 11”
Apple iPad Pro 11”

Con l’Apple iPad Pro 11” abbiamo un tablet davvero molto potente, in linea con gli altri device del colosso di Cupertino. È un tablet con display Liquid Retina da 11”, con supporto al TrueTone e al ProMotion che regalano un’esperienza visiva davvero eccellente. La batteria assicura un’autonomia di 10 ore anche grazie al rinnovato processore A12X Bionic con Neural Engine che ottimizza i consumi. L’Apple iPad Pro 11” prevede inoltre 4 altoparlanti stereo, una fotocamera anteriore da 7MP e una posteriore da 12MP e il sistema di riconoscimento Face ID per migliorare la sicurezza per l’accesso al dispositivo. Il sistema operativo è l’ottimo iOS 12. Da non sottovalutare il supporto all’Apple Pencil che rende l’esperienza d’uso del tablet ancora più rivoluzionaria.

Amazon Fire HD 8

Amazon Fire HD 8
Amazon Fire HD 8

Economico e con un’autonomia di 10 ore, l’Amazon Fire HD 8 è un ottimo tablet da prendere in considerazione. Dal punto di vista troviamo anche un processore quad-core da 1.3GHz, 1.5GB di RAM, 16 o 32GB di memoria interna (espandibile fino a 400GB tramite microSD) e il supporto alla tecnologia Dolby Audio. L’Amazon Fire HD 8, anche grazie al suo schermo estremamente brillante, è ideale per vedere film, serie tv e leggere libri, con un’esperienza d’uso davvero semplice e affidabile.

Huawei MediaPad M3 Lite

Huawei MediaPad M3 Lite
Huawei MediaPad M3 Lite

L’Huawei MediaPad M3 Lite è un ottimo tablet che raggiunge le 16 ore di autonomia a seguito di un utilizzo intenso. Per un uso minimo, invece, la batteria da 6600mAh può durare anche fino a 47 ore. Dal punto di vista tecnico troviamo un tablet con un display IPS da 10”, con una risoluzione di 1920x1200px. L’Huawei MediaPad M3 Lite monta un processore Snapdragon 435 octa-core da 1.4GHz, supportato da 3GB di RAM, 32GB di memoria interna (espandibile tramite microSD) e una GPU Adreno 505. Altri aspetti interessanti di questo modello sono dati dalla presenza di quattro speaker, per un’esperienza audio molto valida, e dal lettore per il riconoscimento delle impronte digitali posto sulla parte frontale del tablet. Sono presenti anche due fotocamere, entrambe da 8MP, con quella posteriore in grado di effettuare riprese in FullHD. Il sistema operativo presente è Android 7.0 Nougat.

Samsung Galaxy Tab A10.1

Samsung Galaxy Tab A10.1
Samsung Galaxy Tab A10.1

Un tablet affidabile, non solo in termini di durata della batteria, è sicuramente il Samsung Galaxy Tab A10.1. la batteria da 7500mAh assicura un utilizzo continuativo fino a 18 ore e 10 minuti. Con un utilizzo meno intensivo il Galaxy Tab A10.1 riesce ad andare anche oltre le 53 ore di autonomia. Numeri davvero molto interessanti. Così come merita particolare attenzione il display da 10.1” con risoluzione di 1200×1920 FullHD. Inoltre troviamo un processore a 64 bit Exynos 7870 octa-core da 1.6GHz, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna (espandibile tramite microSD). La GPU è la Mali-T730 e il sistema operativo è Android 7.0 Nougat. Buono anche il comparto fotografico con il sensore frontale da 2MP e quello posteriore da 8MP, che permette di registrare video fino a 1920x1080px.

Conclusioni

Cosa ne pensate di questi dispositivi? La loro elevata durata della batteria vi convincerà ad acquistarli oppure darete più importanza ad altri parametri?

Nel caso aveste bisogno di altri spunti per la scelta di una tavoletta intelligente, il nostro articolo sui migliori tablet acquistabili a Natale è un’ottima fonte di ispirazione!