Siete alla ricerca di un telo da utilizzare in abbinata al vostro proiettore? Ecco la nostra nuova guida agli acquisti: i 5 migliori teli per proiettore

teli per proiettore

Siete alla ricerca del miglior schermo proiettore per ultimare la vostra sala cinema a casa o il vostro ufficio? Allora, siete nel posto giusto! Ecco i nostri consigli per gli acquisti: i 5 migliori teli proiettori presenti sul mercato.

Quale telo scegliere? Di quali dimensione? Meglio i teli in PVC da retroproiezione, teli elettrici o quelli classici a molla? Quelli elettrici sono molto più costosi? Sono da preferire con superficie di color bianco o color grigio per aumentare il contrasto? Meglio occhiellatura o bottoni a pressione?

Per rispondere a tutte queste domande bisogna in primis capire la della finalità per cui viene acquistato, se per stand o per uso personale. Per diminuire i vostri dubbi sulla scelta del miglior telo per videoproiettori vi proponiamo una lista dei migliori 5 teli proiettori con le caratteristiche, partendo dai più economici fino ad arrivare ai top della gamma.

Schermo manuale a molla Eco Spring

Con budget di circa 30 euro, questo telo si rende perfetto per situazioni di emergenza, dove si ha bisogno di una soluzione economica ma comunque valida. Si tratta di una tela manuale a molla con la superficie frontale di color bianco e retro nero.

Schermo motorizzato per proiezioni New Gold

Oltre i 250 euro troviamo questo meraviglioso schermo elettrico con tela bianca. Destinato a usi professionali o comunque a chi vuole con un solo pulsante comandare la salita e la discesa del telo. Il telecomando è in dotazione incluso nel prezzo.

Schermo a cornice rigida con telo a bottoni

Prodotto dalla Sopar, questo telo è perfetto per chi ha bisogno di grandi dimensioni. Il telo è costituito da materiale PVC, e grazie ai bottoni a pressione presenti è possibile fissarlo sul retro della cornice assicurandone un perfetto effetto visivo. Per le sue dimensioni e caratteristiche questo telo si rende perfetto per allestire grandi spazi all’aperto ma anche per centri commerciali, convegni e fiere. Il suo prezzo è di circa 550 euro.

Schermo proiezione tensionato wave 4:3

Prodotto dalla Screenline Italia si presenta uno dei migliori schermi per proiettori dotato di tensionatori marginali che permettono di ottenere un effetto visivo privo di righe verticali o onde. Il suo prezzo di mercato si aggira sugli 850 euro.

Telo proiezione Inceiling Tensionato da incasso

Con un budget di circa 1300 euro, questo schermo lo possiamo considerare un top di gamma, compatibile con qualsiasi videoproiettore di ultima generazione. Per la tela è possibile personalizzarlo con quella che meglio rappresenta la vostra necessità tra quelle proposte, da quella con superficie bianca a quella grigia ad alto contrasto, dalla tela coral per retroproiezione alla tela microperforata bordata, e tante altre.

Terminiamo questa guida all’acquisto del miglior telo per proiettore presente sul mercato, augurandovi un buon acquisto!