Migliori teli per proiettori professionali
Migliori teli per proiettori professionali

Entrando nel campo dei teli per proiettori professionali e maxi ci si accorge chiaramente di come questi dispositivi siano pensati in maniera specifica per valorizzare al meglio la proiezione dell’immagine. Come abbiamo avuto modo di vedere parlando dei migliori teli da proiezione da casa e da ufficio, per godere di un’esperienza di visione di livello, bisogna tenere in considerazione diversi elementi tecnici che incidono sulla qualità dell’immagine.

A maggior ragione che si tratta di teli per proiettori professionali è bene prestare la massima attenzione; l’utilizzo non è ovviamente di tipo amatoriale e la qualità deve essere assoluta, così come ogni aspetto, anche quelli accessori, devono essere impeccabili.

La scelta del modello

Tipologie teli per proiettori professionali
Tipologie teli per proiettori professionali

Così come quando si tratta di scegliere un proiettore, anche per scegliere un telo per proiettori professionali bisogna valutare diversi aspetti. Innanzitutto la tipologia di telo: esistono quelli a parete, fissati direttamente al muro, quelli manuali che vanno installati ogni volta e che hanno il vantaggio di essere più economici e trasportabili rispetto a quelli fissi e, infine, quelli motorizzati, che garantiscono una distensione del telo impeccabile e una comodità di utilizzo maggiore.

In questo articolo vedremo i migliori teli per proiettori professionali e maxi, quindi a livello dimensionale arriveremo ad un livello impensabile per chi utilizza il proiettore in camera per giocare alla console o per guardare un film. In tutti i casi la scelta della dimensione del telo è determinata anche dalla distanza tra lo spettatore e il telo. Altri aspetti riguardano la presenza della cornice, la luminosità e la tipologia del telo (anche per quel che riguarda il colore dello sfondo).

I migliori teli

Vediamo quindi quali sono i 5 migliori modelli di teli per proiettori professionali, tra le diverse tipologie disponibili.

Telo Provis ultraleggero ripiegabile da 150”

Migliori teli per proiettori professionali: Telo Provis ultraleggero ripiegabile da 150”
Migliori teli per proiettori professionali: Telo Provis ultraleggero ripiegabile da 150”

Parliamo di un telo da 150” (323x202cm) in formato 16:10, con la struttura in alluminio e cornice ripiegabile. Nella struttura sono presenti due teli (per la proiezione frontale e per la retroproiezione); il telo frontale è in PVC satinato con un gain da 1.2 e un angolo di visione massimo di 150°, mentre quello da retroproiezione è di colore grigio traslucido, con la superficie ‘pebbled’, il gain massimo di 1.2 e un angolo di visione massimo di 140°. Il telo è un pezzo unico sul quale non ci sono segni di saldatura e si rivela perfetto per ogni tipo di proiezione, sia nelle scuole, nelle associazioni che in fiere e manifestazioni di ogni tipo essendo utilizzabile anche all’aperto.

Telo HiViLux motorizzato da 138”

Migliori teli per proiettori professionali: Telo HiViLux motorizzato da 138”
Migliori teli per proiettori professionali: Telo HiViLux motorizzato da 138”

Tra i migliori teli per proiettori professionali troviamo l’HiViLux motorizzato da 138” (323×137 cm) con un telo di colore bianco con un panno in pellicola professionale, diagonale da 84”, formato 21:9 con alloggiamento della struttura in alluminio e sistema di motorizzazione a doppio binario. È un telo ideale per la riproduzione di qualsiasi contenuto anche di altissima risoluzione (3D, 4K, UHD).

Telo FrontStage PASC-250 da 250”

Migliori teli per proiettori professionali: Telo FrontStage PASC-250 da 250”
Migliori teli per proiettori professionali: Telo FrontStage PASC-250 da 250”

In questo caso abbiamo un telo adatto al montaggio su una parete o al soffitto, in modo da ridurre l’ingombro quando non viene utilizzato. Il telo FrontStage PASC-250 da 250” è un modello da 500x375cm con una diagonale da 635cm, formato 4:3, struttura robusta in metallo funzionale, angolo di visuale fino a 125” e controllo tramite motore molto silenzioso. Il telo è realizzato in tre strati di tessuto molto pesanti intorno al quale è presente la cornice di colore nera per migliorare il contrasto dell’immagine e rendere l’esperienza di visione unica e di assoluta qualità.

Telo Provis da 180”

Migliori teli per proiettori professionali: Telo Provis da 180”
Migliori teli per proiettori professionali: Telo Provis da 180”

Il telo Provis da 180” è uno dei migliori teli per proiettori professionali anche per la sua leggerezza e, nonostante le dimensioni, la semplicità di montaggio e trasposto. Si tratta di un modello con uno schermo leggero con due teli da proiezione (anche per la retroproiezione) e una struttura in alluminio regolabile e rinforzata. Il telo, una volta smontato, è conservabile in una comoda e pratica cassetta, ottima anche per trasportare il telo in qualsiasi posto. Il telo ha una dimensione di 366x274cm, con un formato di immagine in 4:3, gain massimo di 1.2, angolo di visione massimo di 150° (140° per la retrovisione) ed è dotato di una cornice di 32x32mm in alluminio, che aumenta la resa qualitativa dell’immagine. Questo schermo quick-folder è perfetto perché completo di tutto e non necessita di altri componenti per essere utilizzato.

Telo Provis da 300”

Migliori teli per proiettori professionali: Telo Provis da 300”
Migliori teli per proiettori professionali: Telo Provis da 300”

Con il telo Provis da 300” arriviamo alle dimensioni massime per un telo da proiezione. Con le medesime caratteristiche tecniche della struttura e del telo del modello precedente, questa versione raggiunge una dimensione di 646x403cm, con un formato d’immagine in 16:10. Per questi modelli dalle dimensioni maggiorate è presente un’ulteriore rinforzo nella struttura e anche la cornice in estruso di alluminio leggera garantisce la massima stabilità e resa nella proiezione dell’immagine.