Migliori proiettori per il business
Migliori proiettori per il business

Proiettarsi (questo è il termine esatto) verso i migliori proiettori per il business significa orientarsi verso modelli che non puntino solamente alla qualità tecnica, ma anche a molto altro. Innanzitutto scegliere un proiettore adatto alle proprie esigenze, come abbiamo visto diffusamente nella nostra guida all’acquisto, richiede l’analisi di diversi aspetti tecnici. Per quel che riguarda i proiettori per il business è importante individuare modelli che sappiano garantire ottime prestazioni all’interno di uffici, sale conferenze, sale riunioni e ambienti dove la luminosità è spesso critica e che assicurino una certa funzionalità e flessibilità, tipica di chi opera in questo settore.

I proiettori per il business

Proiettori per i professionisti
Proiettori per i professionisti

Una delle prime caratteristiche da valutare nella scelta dei migliori proiettori per il business è quella di individuare modelli facili da trasportare e non troppo ingombranti. A differenza dei proiettori professionali, ad esempio, nel caso di quelli per il business l’aspetto della praticità è fondamentale. Per i manager, i rappresentanti o i dirigenti è spesso necessario spostarsi, non solo di ufficio, ma magari anche di sede, motivo per cui il poter contare su un dispositivo affidabile ma comodo è decisamente un valore aggiunto.

Migliori proiettori per proiezioni aziendali
Migliori proiettori per proiezioni aziendali

Questa comodità va considerata anche in termini di installazione e attivazione del proiettore. Quelli per il business devono essere semplici da regolare, veloci da montare e rapidi da avviare. Essi devono inoltre saper garantire una proiezione eccellente anche se collocati in posizioni non necessariamente ottimali. Quando ci si reca in un ufficio o in una sala che non è predisposta e strutturata ad ospitare una proiezione, non ci si può fermare e bisogna superare questi impedimenti con una soluzione tecnologicamente avanzata. E i proiettori per il business sono sviluppati anche per questo.

Per ogni esigenza corrisponde una specifica tipologia di proiettori; vediamo quali sono i migliori per il business per tutti i professionisti che regolarmente durante il proprio lavoro devono esporre prodotti e servizi tramite l’utilizzo di slide, video e presentazioni multimediali.

Nel passato ci siamo occupati più volte dei proiettori. Qui di seguito potete trovare l’elenco degli articoli:

Proiettori per business e professionisti: i migliori modelli

Epson EB-S04

Migliori proiettori per il business: Epson EB-S04
Migliori proiettori per il business: Epson EB-S04

La Epson è uno dei principali marchi impegnati a realizzare proiettori di assoluta qualità e versatilità. Nel caso dell’Epson EB-S04 abbiamo un ottimo proiettore per il business soprattutto per quel che riguarda la praticità e le potenzialità nell’utilizzo. Parliamo di un proiettore LCD con una risoluzione di 800×600 px, rapporto di contrasto di 15000:1, luminosità 3000 lumen e supporto alle connessioni WiFi, USB, HDMI, VGA e MHL Mobile. Questo modello è consigliato per coloro che cercano un modello semplice da utilizzare e configurare e che assicuri grande affidabilità in termini di prestazioni d’uso.

ViewSonic PA503S

Migliori proiettori per il business: ViewSonic PA503S
Migliori proiettori per il business: ViewSonic PA503S

Passiamo ora al ViewSonic PA503S, un proiettore di medie dimensioni che si rivela estremamente potente soprattutto in ambienti più piccoli e contenuti. Si tratta di un proiettore DLP con una risoluzione di 800x600px, un rapporto di contrasto di 22000:1, una luminosità di 3600 lumen e una connettività garantita dagli ingessi S-Video, Composito, VGA e HDMI. Uno dei punti di forza di questo modello è la modalità SuperEco, capace di ridurre del 70% la luminosità e incidere in maniera significativa sul risparmio energetico, aumentando anche la longevità dei componenti interni.

Optoma ML750e

Migliori proiettori per il business: Optoma ML750e
Migliori proiettori per il business: Optoma ML750e

Tra i migliori proiettori per il business l’Optoma ML750e è uno dei modelli più luminosi e più efficienti in termini di connettività. Parliamo infatti di un proiettore DLP con una risoluzione di 1280x800px, rapporto di contrasto di 10000:1, luminosità di 700 lumen e la connettività composta da ingressi HDMI, VGA e USB, ma anche microSD. Nonostante le dimensioni compatte è un proiettore molto potente, leggero e facile da trasportare. È inoltre possibile ampliarne le funzionalità acquistando a parte un dongle per la connettività WiFi.

Asus ZenBeam E1

Migliori proiettori per il business: Asus ZenBeam E1
Migliori proiettori per il business: Asus ZenBeam E1

Con l’Asus ZenBeam E1 abbiamo un vero e proprio proiettore per il business portatile, della grandezza di una mano. È un dispositivo DLP, con una risoluzione di 854x480px, luminosità di 150 lumen, rapporto di contrasto di 35000:1 e una connettività composta da un ingresso HDMI e uno MHL. È un dispositivo per particolari tipologie di esigenze business, come ad esempio quelle estemporanee o all’esterno. L’Asus ZenBeam E1 è infatti dotato di una batteria integrata da 6000mAh che assicura un’autonomia di circa 5 ore. Non è certamente la soluzione più potente, ma si rivela come una scelta vincente e pratica anche perché non necessita di installazione, ma è sufficiente solamente accenderlo per poterlo utilizzare.

Epson EB-S41

Migliori proiettori per il business: Epson EB-S41
Migliori proiettori per il business: Epson EB-S41

Un altro proiettore Epson, piccolo ma elegante e soprattutto efficiente: ecco l’Epson EB-S41. In questo caso abbiamo un dispositivo LCD con una risoluzione di 800×600, una luminosità di 3300 lumen e un rapporto di contrasto di 15000:1. Dal punto di vista della connettività abbiamo un’ampia gamma di possibilità, tra cui il WiFi, l’USB 2.0, l’HDMI, il VGA e l’S-Video. L’aspetto più affascinante di questo modello è quello delle dimensioni estremamente ridotte, estremamente facile e comodo da trasportare, ma che non deve sacrificare niente in termini di prestazioni.