Proiettori a meno di 500 euro
Proiettori a meno di 500 euro

Saliamo di livello (e quindi di qualità di trasmissione dell’immagine) andando a vedere quali sono i migliori proiettori a meno di 500 euro. Dopo aver parlato di quelli economici a meno di 200 euro vogliamo ora andare a valutare quelli di fascia più alta e più gratificanti dal punto di vista tecnico e qualitativo.

Il proiettore adatto

Proiettore da casa e da ufficio
Proiettore da casa e da ufficio

Come abbiamo ampiamente visto nella nostra guida all’acquisto, scegliere un proiettore è una valutazione molto importante che deve tenere in considerazione diversi aspetti. Il primo, dal quale a cascata derivano tutti quelli di natura tecnica, è quello sulle esigenze. Per scegliere un buon proiettore bisogna infatti domandarsi: a cosa mi serve? Come lo utilizzerò? Se è un proiettore per la casa, per guardare film, eventi sportivi, serie tv e per giocare ai videogame preferiti della propria console necessiterà di determinate caratteristiche tecniche, invece se avrà un utilizzo professionale, da ufficio, le caratteristiche e le funzionalità saranno diverse.

Se è vero, com’è vero, che i proiettori possono trasmettere l’immagine su qualsiasi superficie piana e bianca, parlando di proiettori a meno di 500 euro con una qualità dell’immagine maggiore rispetto a quelli economici, si consiglia di valutare anche l’acquisto di un telo da proiezione in grado di avere un’esperienza visiva qualitativamente maggiore.

I migliori modelli

Vediamo quindi quali sono i migliori proiettori a meno di 500 euro tra i quali orientare la propria scelta per assicurarsi una riproduzione delle immagini pazzesca e di altissima qualità.

Epson EB-W05

Proiettori a meno di 500 euro: Epson EB-W05
Proiettori a meno di 500 euro: Epson EB-W05

L’Epson EB-W05 è uno dei migliori proiettori a meno di 500 euro soprattutto perché è un modello leggero, pratico, maneggevole e semplice da configurare e utilizzare. È ottimo per chi necessita di spostarlo spesso e di doverlo utilizzare in diversi ambienti. A livello tecnico abbiamo un proiettore con tecnologia 3LCD, luminosità di 3300 Lumen, contrasto di 15000:1, risoluzione di 1280×800, correzione trapezoidale, 1 ingresso HDMI, 1 porta USB e livello della rumorosità della ventola di 37dB.

BenQ MS527

Proiettori a meno di 500 euro: BenQ MS527
Proiettori a meno di 500 euro: BenQ MS527

Il proiettore BenQ MS527, con un ottimo rapporto qualità-prezzo come da tradizione BenQ, si presenta semplicemente perfetto per utilizzarlo in ufficio o in un’aula scolastica anche per via della grande silenziosità della ventola. Entrando nel merito delle caratteristiche tecniche di questo modello troviamo un proiettore con tecnologia DLP, contrasto 13000:1, lampada con una durata di 10000 ore, luminosità di 3300 Lumen, risoluzione 1080 FullHD, VGA (640×480) e WUXGA (1920×1200), 1 ingresso USB 2.0, 1 ingresso HDMI e 3 porte VGA. Ottima la modalità SmartECO che riduce i consumi mantenendo un livello di prestazioni elevato.

Acer P1186

Proiettori a meno di 500 euro: Acer P1186
Proiettori a meno di 500 euro: Acer P1186

Tra i migliori proiettori a meno di 500 euro segnaliamo anche l’Acer P1186, un proiettore con tecnologia DLP 3D, luminosità di 3200 Lumen, contrasto 20000:1, risoluzione 1080P HD, WUXGA (1920×1200), 1 speaker integrato, 31dB di rumorosità della ventola, 1 ingresso USB 2.0, 2 porte HDMI, 1 porta VGA e supporto alla connessione Bluetooth. È un modello adatto a tutti e dalle caratteristiche tecniche eccezionali, soprattutto in termini di nitidezza e qualità delle immagini; pensato in maniera specifica per l’utilizzo professionale è splendido per l’home cinema e grazie alla tecnologia Acer ColorBoost II+ e a quella DLP 3D Ready si avrà un’esperienza visiva meravigliosa.

Optoma H183X DMD/DLP

Proiettori a meno di 500 euro: Optoma H183X DMD-DLP
Proiettori a meno di 500 euro: Optoma H183X DMD-DLP

Il proiettore Optoma H183X DMD/DLP si rivela un acquisto azzeccato soprattutto per coloro che cercando un proiettore ottimo per l’home cinema e per un utilizzo domestico senza rinunciare alla comodità di trasporto. Con questo modello, infatti, ci si può organizzare portandolo a casa di amici per vedere eventi sportivi o per organizzare serate di giochi. Il videoproiettore Optoma H183X DMD/DLP ha una risoluzione WXGA di 1280×800, contrasto di 25000:1, luminosità 3200 Lumen con una lampada con una durata di 6000 ore, connessioni VGA, HDMI, RS232 e Composite, altoparlante integrato da 2W e una tecnologia BrillantColor che permette di riprodurre colori molto realistici e con una precisione spettacolare. Oltre alla correzione Keystone questo proiettore permette di riprodurre qualsiasi tipo di contenuto tridimensionale se connesso a una sorgente 3D.

Acer H5382BD

Proiettori a meno di 500 euro: Acer H5382BD
Proiettori a meno di 500 euro: Acer H5382BD

Completiamo la nostra rassegna dei migliori proiettori a meno di 500 euro con l’Acer H5382BD, un modello con tecnologia DLP, luminosità di 3300 Lumen con un’autonomia della lampada di 600 ore, contrasto 20000:1, risoluzione WUXGA (1920×1200), formato di proiezione nativo in 16:9 e compatibile con il 4:3: modalità di riproduzione 3D, connessioni VGA, Wireless MHL, USB e HDMI, 3 speaker integrati da 3W. Questo modello fa parte della gamma Acer Home ed è per questo motivo ideale per utilizzarlo in casa grazie alla qualità dei colori, capace di realizzare un’esperienza visiva notevole.