Consigli per gli acquisti

5 migliori fitness tracker e smartwatch top di gamma

Migliori smartwatch top di gamma

Abbiamo fatto una attenta ricerca sul mercato ed abbiamo selezionato i migliori fitness tracker e smartwatch top di gamma da acquistare nel 2019!

Migliori smartwatch top di gamma

Migliori smartwatch top di gamma

Dopo che abbiamo analizzato come scegliere i migliori dispositivi wearable grazie alla guida all’acquisto smartwatch e a quella per i fitness tracker, possiamo fare un passo avanti. E’ giunto il momento di andare a comprendere quali sono i migliori fitness tracker e smartwatch top di gamma. Partiremo quindi da quei dispositivi che ad oggi sono considerati il meglio che la tecnologia indossabile possa proporre. Sono tutti device con soluzioni decisamente innovative ma che allo stesso tempo non perdono di vista l’aspetto estetico, il design e l’eleganza.

Bellezza, praticità e utilità: gli smartwatch top sono molto simili ai classici orologi

Fitness tracker top di gamma

Fitness tracker top di gamma

Bisogna superare la dicotomia tra bellezza e utilità per cui un accessorio tecnologico (ma non solo) per essere utile e pratico deve sacrificare qualcosa in termini di bellezza ed eleganza. Ricordiamo sempre che sia i fitness tracker che gli smartwatch top di gamma sono dispositivi pensati per essere indossati tutto il giorno, motivo per cui l’aspetto estetico ed il design non possono passare in secondo piano.

Molto nella scelta degli smartwatch top di gamma e dei fitness tracker dipende, ovviamente, dal gusto e dallo stile che uno vuole mantenere. Anche se si tratta di uno stile sportivo e non formale c’è bisogno di bellezza ed eleganza, perché anch’essa, al pari delle prestazioni tecniche, paga.

I migliori smartwatch top di gamma

TomTom Spark 3: il migliore per gli sportivi

TomTom Spark 3

Migliori smartwatch top di gamma: TomTom Spark 3

Uno smartwatch eccezionale soprattutto per lo sport, ma che si rivela ottimo anche nell’utilizzo quotidiano. Conosciamo meglio TomTom Spark 3. Con un display da 1.3”, il sensore per il monitoraggio continuo del battito cardiaco e, ovviamente, del sensore GPS, questo smartwatch permette di ottenere rilevazioni precise per lo sport. Il GPS è un po’ il vero segreto e punto di forza del TomTom Spark 3, preciso, affidabile e veloce, si esalta in combinazione con la funzione Sentieri, che permette di ritrovare agevolmente il punto di partenza. Dalla scocca robusta (è impermeabile fino a 40 metri) e il design sportivo, lo Spark 3 è anche un eccezionale personali trainer. Grazie agli oltre 50 allenamenti disponibili, questo smartwatch guida ogni atleta al raggiungimento di ogni obiettivo.

Apple Watch Serie 4: il migliore per gli utenti iPhone

Migliori smartwatch top di gamma: Apple Watch Serie 4

Migliori smartwatch top di gamma: Apple Watch Serie 4

Tra gli smartwatch top di gamma non può mancare il nuovissimo Apple Watch Serie 4 di cui abbiamo già visto la recensione e la selezione dei migliori cinturini disponibili. Parliamo di uno smartwatch completo, con la cassa in ceramica e cristallo di zaffiro e un display 3D Touch AMOLED. Oltre a tutti i classici sensori compreso il cardiofrequenzimetro e il GPS, troviamo un processore Apple S4 dual-core e 16GB di memoria interna. La batteria garantisce un’autonomia fino a 72 ore e il sistema operativo watchOS 5.0 permette una serie impressionante di funzionalità, comprese quelle dedicate all’attività sportiva.

Samsung Gear Sport: il migliore per unire sport e stile

Migliori smartwatch top di gamma: Samsung Gear Sport

Migliori smartwatch top di gamma: Samsung Gear Sport

Un altro smartwatch bello e utile è il Samsung Gear Sport. Dotato di un display da 1.2” SuperAMOLED, il controllo dello smartwatch è affidato ad una splendida ghiera circolare in acciaio. Dal punto di vista tecnico troviamo un processore dual-core da 1GHz, 768MB di RAM e una batteria da 300mAh. Oltre ad essere impermeabile fino a 5ATM, il Samsung Gear Sport si contraddistingue per la presenza sia del sensore HR per il battito cardiaco. Sono presenti anche il GPS Glonass e un’ottima connettività, composta dal WiFi 802.11 b/g/n, dal Bluetooth 4.2 e dal sensore NFC. Oltre ad essere un ottimo smartwatch, questa versione è pensata in funzione sport, con la possibilità di monitorare diverse discipline e attività fisiche, non ultime quelle in acqua grazie alla scocca impermeabile.

I migliori fitness tracker top di gamma

Garmin Vivosmart HR+: il migliore di piccole dimensioni

Migliori smartwatch top di gamma: Garmin Vivosmart HR+

Migliori smartwatch top di gamma: Garmin Vivosmart HR+

Con il Garmin Vivosmart HR+ parliamo di un fitness tracker top di gamma anche per la presenza del GPS integrato nel dispositivo che garantisce funzionalità e prestazioni nettamente superiori alla media. Troviamo un dispositivo dotato di un display OLED touchscreen sul quale visualizzare i dati relativi all’attività fisica che si sta svolgendo, ma anche le notifiche dello smartphone (email, messaggi, eccetera). Il Vivosmart HR+ permette la rilevazione dell’attività cardiaca 24 ore su 24, 7 giorni su 7, delle calorie bruciate, dell’andamento del sonno e di moltissimi altri valori. Tutti questi dati vengono poi inviati e gestiti dall’app Garmin Connect (disponibile sia per iOS che per Android) dalla quale avere una panoramica dettagliata anche dell’evoluzione del proprio allenamento. Infine è da ricordare che il Vivosmart HR+ è un fitness tracker impermeabile fino a 50 metri e garantisce un’autonomia di circa 5 giorni per un utilizzo normale.

Fitbit Charge 3: il top dei fitness tracker

Migliori smartwatch top di gamma: Fitbit Charge 3

Migliori smartwatch top di gamma: Fitbit Charge 3

Tra i migliori fitness tracker top di gamma il Fitbit Charge 3 ricopre sicuramente un ruolo di assoluto livello. Dal design sobrio e lineare è rivolto sia a coloro che vogliono avere un dispositivo wereable al polso che per coloro che fanno dell’allenamento e dell’attività fisica il loro principale impiego. Il Fitbit Charge 3 è un fitness tracker con un’autonomia di 7 giorni, ideale anche per l’utilizzo quotidiano in quanto permette di ricevere notifiche dalle principali app dello smartphone (anche quelle social). Per coloro che utilizzano il Charge 3 con un dispositivo Android hanno anche la possibilità di rispondere alle notifiche direttamente dal display del fitness tracker. Per quel che riguarda il monitoraggio dell’attività fisica questo dispositivo, con un’impermeabilità fino a 50 metri, ha una rilevazione continua del battito cardiaco e permette di scegliere tra più di 15 modalità di allenamento, nuoto compresa.

Non hai trovato il regalo giusto per Natale? Consulta la nostra super guida al regalo di Natale tech perfetto!
Bio autore

Romano, laureato in Lettere, amante della scrittura e del suo ruolo nel descrivere e raccontare il mondo della tecnologia, del digitale e del web.
Potrebbero interessarti
AccessoriAccessoriAndroidAppleConsigli per gli acquisti

Smartwatch ed Accessori smartphone: i migliori da regalare per Natale 2019

Consigli per gli acquisti

Migliori console, giochi e accessori da regalare a Natale

Consigli per gli acquisti

Migliori libri e fumetti da regalare a Natale 2019

Consigli per gli acquisti

5 Migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici