Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa
Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa

Proseguiamo il nostro viaggio all’interno del mondo dei dispositivi wearable, andando ad analizzare e scoprire nel dettaglio quali sono i migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa. La corsa è una di quelle attività sportive più diffuse per diverse ragioni, motivo per cui avere un dispositivo wearable affidabile è un’esigenza di molti utenti.

Un dispositivo wearable per correre

Dispositivi wearable per correre
Dispositivi wearable per correre

Abbiamo detto che la corsa è una delle attività sportive più diffuse, in quanto è apparentemente tra le più semplici da praticare perché non richiede l’utilizzo di strumenti o attrezzi e rientra tra quelle maggiormente consigliate per chi vuole iniziare a prendersi cura della propria forma fisica e del proprio benessere.

Nonostante siano tra i più diffusi, parlare di fitness tracker e smartwatch per la corsa non deve essere sottovalutato, in quanto non si tratta semplicemente di dispositivi integrati di contapassi. Il settore della corsa è, anche dal punto di vista fisico, molto più articolato e richiede (e permette) molte più misurazioni.

La presenza del cardiofrequenzimetro e del GPS è in molti casi la fornitura base per un fitness tracker e smartwatch per la corsa, anche se si possono trovare ottime soluzioni anche prive del tracciamento satellitare. Nella scelta di un dispositivo wearable per la corsa è fondamentale analizzare le caratteristiche tecniche di ogni modello, puntando sugli aspetti che meglio soddisfano le proprie esigenze atletiche. Le maggiori da tenere in considerazione sono quelle relative alla durata della batteria, alla presenza di sensori per ottenere misurazioni precise e specifiche per la corsa e, infine, l’integrazione con un app dedicata capace di elaborare tutti i dati raccolti e fornire statistiche utili e preziose per migliorare la propria resa atletica.

I migliori dispositivi per i runner

Fitbit Charge 2

Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Fitbit Charge 2
Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Fitbit Charge 2

Tra i migliori fitness tracker per la corsa iniziamo con il parlare del Fitbit Charge 2, un modello dalle linee semplici e sobrie ma allo stesso tempo molto potente. Realizzato con una cassa in alluminio e una struttura complessivamente solida e robusta, il Charge 2 si contraddistingue per la presenza di un display OLED molto luminoso e chiaro. Dal punto di vista tecnico troviamo, ovviamente, il sensore HR, e una seerie di sensori utili a calcolare le calorie bruciate, la distanza percorsa (anche se manca il modulo GPS) e un’innovativa modalità Respiro per eseguire esercizi di respirazione per ritrovare la calma e la serenità soprattutto dopo uno stress. L’app Fitbit è ad oggi considerata una delle più complete e anche il Charge 2 ne beneficia in maniera ottimale per ottenere tutte le informazioni utili al termine di ogni sessione di corsa.

Garmin Vivoactive 3

Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Garmin Vivoactive 3
Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Garmin Vivoactive 3

Un marchio di garanzia per uno dei migliori smartwatch per la corsa. Parliamo di un dispositivo dal design elegante e per questo adatto anche per un utilizzo quotidiano. Il Garmin Vivoactive 3 è realizzato con una cassa rotonda in acciaio inossidabile ed è un dispositivo ‘ambidestro’, ovvero regolabile (anche dal punto di vista dell’interfaccia) sia da chi è destro che mancino. Dal punto di vista tecnico troviamo un ottimo display a colori, un cardiofrequenzimetro Garmin Elevate, GPS, NFC, termometro e Bluetooth. Dal punto di vista software il Vivoactive 3 permette di creare sessioni di allenamento personalizzate e di ricevere indicazioni sullo stress grazie all’Heart Rate Variability. È presente anche la stima del Fitness Age (il confronto tra età fisica ed età anagrafica) e del VO2Max, il consumo massimo di ossigeno durante uno sforzo).

Polar M430

Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Polar M430
Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Polar M430

Non rientra tra i dispositivi più conosciuti, ma il Polar M430 rientra di diritto tra i migliori smartwatch per la corsa in circolazione. È un dispositivo con sensore HR a sei led, dal design morbido e sportivo, dotato di sensore GPS, Bluetooth e una serie di funzioni specifiche dedicate alla corsa. Tra queste ricordiamo il Running Index, che al termine di ogni allenamento dà informazioni specifiche su com’è andato e il Polar Sleep Plus che oltre a monitorare il sonno permette di programmare liberamente i propri allenamenti. È presente anche un’ottima funzione per il calcolo delle ripetute, fondamentali in tantissimi sport. La presenza dell’app dedicata Polar Flow, infine, rende il Polar M430 uno dei dispositivi migliori per gli amanti della corsa.

Garmin Forerunner 935

Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Garmin Forerunner 935
Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: Garmin Forerunner 935

Il Garmin Forerunner 935 è un vero e proprio smartwatch per i runner professionisti. Troviamo tutti i sensori utili per un monitoraggio completo, come il giroscopio, il termometro, il GPS GLONASS, l’accelerometro, il sensore HR e la bussola. Per quel che riguarda la corsa è possibile selezionare diverse modalità di allenamento (tra cui corsa al chiuso o all’aperto) e registrare la velocità, il numero di passi, la cadenza di ogni passo e l’elevazione in modo da ottenere, grazie all’app dedicata, una panoramica davvero completa e dettagliata del proprio allenamento.

TomTom Spark 3

Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: TomTom Spark 3
Migliori fitness tracker e smartwatch per la corsa: TomTom Spark 3

Anche con il TomTom Spark 3 ci troviamo di fronte ad un signor smartwatch per la corsa. Pecca forse di estetica, per il resto è un modello davvero completo e ottimo per i podisti. Essendo TomTom un’azienda leader nella navigazione satellitare, anche il suo smartwatch ne beneficia, con una gestione particolare del sensore GPS. Sul TomTom Spark 3, infatti, è possibile attivare la funzione Sentieri e sperimentare nuovi percorsi impostando semplicemente le coordinate del punto di partenza e quelle di arrivo. Questo è a tutti gli effetti uno smartwatch multisport che permette di scegliere tra oltre 50 allenamenti per raggiungere i propri obiettivi.