Migliori cuffie con Google Assistant
Migliori cuffie con Google Assistant

Google Assistant non è solamente l’assistente vocale di Big G attivabile da smartphone e da smartwatch, ma anche una realtà usufruibile tramite cuffie e auricolari. Questa è una novità recente di Google che ha sviluppato funzionalità specifiche per il suo assistente vocale da utilizzare al meglio indossando delle cuffie.

Parliamo quindi delle migliori cuffie con Google Assistant integrato, ovvero delle normali cuffie (sia Bluetooth che con il cavo) che permettono di interagire con l’assistente vocale di Google. Il tutto senza passare per lo smartphone o lo smartwatch. Le cuffie con Google Assistant, infatti, lavorano autonomamente e danno la possibilità di utilizzare l’assistente vocale senza mantenendo sempre le mani libere.

Cuffie con assistente Google integrato
Cuffie con assistente Google integrato

Questa opportunità è eccezionale per chi deve acquistare un nuovo paio di cuffie, utilizzandole quando è alla guida di un mezzo di trasporto (auto o moto), ma anche quando pratica sport o è impegnato in altre attività manuali e vuole avere informazioni sulle notifiche ricevute o su qualsiasi altra indicazione Google Assistant possa rilasciare.

Big G sta lavorando moltissimo allo sviluppo del suo assistente vocale, tanto da aver introdotto nuove voci e permettere di creare comandi personalizzati. Per avere una panoramica completa di questo assistente vocale è possibile seguire la guida dedicata su come usare Google Assistant sulle cuffie.

I migliori modelli

Abbiamo quindi selezionato 5 dei migliori modelli di cuffie con Google Assistant integrato, spaziando dai classici modelli in-ear a quelli over-ear. In questo modo tutti possono trovare la tipologia di auricolare preferita da utilizzare in qualsiasi momento della giornata.

Sony WI1000X

Sony WI1000X
Sony WI1000X

Una delle cuffie top di gamma è sicuramente la Sony WI1000X, sia dal punto di vista tecnologico che da quello del comfort. Sono infatti dotate di un particolare archetto ergonomico che poggia sul collo senza creare alcun tipo di fastidio. Le Sony WI1000X sono cuffie con una qualità audio pazzesca, anche grazie al supporto a diversi driver e tecnologie dedicate. Grazie al microfono integrato è possibile interagire comodamente con Google Assistant oppure effettuare chiamate in totale libertà e comodità.

Google Pixel Buds

Google Pixel Buds
Google Pixel Buds

Non i primi, ma probabilmente i migliori auricolari con Google Assistant prodotti direttamente dal colosso di Mountain View: parliamo dei Google Pixel Buds. Questi auricolari sono comodi da indossare e si collegano tramite Bluetooth, offrendo una qualità audio molto buona. L’integrazione con Google Assistant è ovviamente perfetta, rapida e impeccabile. È presente il microfono integrato e questi auricolari hanno un’autonomia di 5 ore. La custodia è anche una base di ricarica e tra le funzioni disponibili tramite questi auricolari c’è anche il supporto a Google Translate.

Sony WFSP700NB

Sony WFSP700NB
Sony WFSP700NB

Passiamo a un altro modello molto elegante di cuffie con Google Assistant integrato: le Sony WFSP700NB. Esteticamente sono molto eleganti e hanno anche il vantaggio di essere resistenti all’acqua in quanto sono progettate per coloro che svolgono attività fisica. Dotati di tecnologia di cancellazione del rumore, questi auricolari sono ottimi sia per l’ascolto della musica che per interagire con l’assistente vocale (grazie anche al microfono integrato) ed effettuare telefonate in totale sicurezza e comodità con una qualità audio invidiabile. La batteria ha una durata di 3 ore e ci vuole circa un’ora e mezza per completare la ricarica.

Bose Cuffie QuietComfort 35 II

Bose Cuffie QuietComfort 35 II
Bose Cuffie QuietComfort 35 II

Un marchio che in termini di qualità audio non conosce rivali: ecco le cuffie Bose QuietComfort 35 II. parliamo di un modello di cuffie over-ear molto confortevole, dotato di un eccellente sistema di cancellazione del rumore. L’integrazione con l’assistente vocale di Google è davvero ottima anche grazie alla presenza di un pulsante dedicato all’attivazione. Un’altra interessante caratteristica di questo modello è data dalla possibilità di utilizzarle anche con dispositivi non wireless grazie al cavo audio da 3.5mm fornito in dotazione.

JBL LIVE 650BTNC

JBL LIVE 650BTNC
JBL LIVE 650BTNC

Un altro dei modelli di cuffie con Google Assistant integrato è il JBL LIVE 650BTNC. Anche in questo caso abbiamo un paio di cuffie over-ear con un design comodo anche grazie alla presenza di un particolare tessuto. Dal punto di vista tecnico è previsto un driver da 40mm, il microfono integrato, la tecnologia Signature Sound di JBL e un’autonomia eccezionale che arriva fino a 30 ore. Le JBL LIVE 650BTNC sono ottime anche per essere collegate a più dispositivi (tecnologia Multipoint) e passare da uno all’altro in assoluta tranquillità. È presente anche la tecnologia Ambient Aware per gestire il rumore di sottofondo per parlare con altre persone quando ci si trova in un luogo pubblico senza doversi necessariamente togliere le cuffie.