AndroidNewsTablet

Earl: il tablet con schermo e-ink e pannello solare

I tablet ormai intasano il mercato, ma il progetto lanciato su Kickstarter ed ancora alla ricerca di finanziatori attira sicuramente l’attenzione. Il nome del nuovo presunto tablet è Earl, e potrebbe diventare il primo tablet android based con display E-Ink flessibile e ricarica tramite un pannello solare incluso nella confezione.

Queste sono le caratteristiche tecniche specificate dall’ideatore:

  • Display E-Ink flessibile da 6 pollici con risoluzione 1024 x 768 pixel
  • Connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS e NFC
  • Resistente all’acqua
  • Batteria da 3’000 mAh che garantisce 20 ore di autonomia e possibilità di ricarica attraverso pannello solare USB integrato nella custodia.
  • Sensori per rilevare le condizioni climatiche. Perfetto abbinamento con BT o ANT+ per monitorare il battito cardiaco.
  • Può essere utilizzato come radio trasmittente grazie al supporto FRS/GMRS/MURS.
  • CPU Freescale i.MX6 dual-core a 1Ghz
  • 1 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna con la possibilità di espanderla tramite microSD
  • Sistema operativo Android 4.1

Iil progetto è rivoluzionario, ma attualmente la campagna Earl di KickStarter è ancora alla ricerca di finanziatori. La strategia è quella di metterlo sul mercato al prezzo di 259 dollari (a cui si sommano 20 dollari per la spedizione internazionale) entro l’agosto 2013. Obiettivo della campagna: per produrre le prime 1’000 unità dovranno essere raccolti almeno 250’000 dollari.

Se siete amanti dei prodotti green ed interessati al progetto, e se nonostante la crisi avete del denaro per finanziarlo, vi lasciamo link alla pagina ufficiale.

Potrebbero interessarti
AppleMacNews

MacBook Pro M2, SSD più lenti rispetto al MacBook Pro M1

AppleiPhoneNews

iPhone 14 Pro, Always-On mostrerà i widget nella schermata di blocco

AndroidNewsSmartphone

Galaxy S22 Ultra arriva in una collezione limitata (con il Galaxy Watch 4)

AndroidNewsSmartphone

Chrome OS 103, Chromebook e smartphone Android collaborano meglio