Intel e Google, al Developer Forum di San Francisco, hanno annunciato questa notte l’arrivo di 3 nuovi Chromebook e di un nuovo Chromebox.

 chromebook

 

Al Developer Forum di San Francisco, Intel ha presentato tre nuovi Chromebook e un nuovo Chromebox, il tutto basato sui processori della tecnologia Haswell.

La nuova architettura delle CPU darà una durata della batteria doppia rispetto alle predenti generazioni offrendo, inoltre, migliori prestazioni secondo il blog di Google Chrome.

Google e Intel non hanno rivelato dettagli su prezzi e disponibilità, questo potrebbe lasciar pensare a dispositivi di fascia premium. Mancano inoltre dettagli sull’hardware finale ma si sa che i 3 Chromebook saranno realizzati rispettivamente da Toshiba, Acer e HP, mentre ad Asus sarà affidata la produzione del Chromebox.

Tutti e quattro i dispositivi, in probabile arrivo contemporaneo, saranno basati sulle CPU Haswell e potrebbero rientrare nella fascia di prezzo attorno ai 300 dollari.

I processori Haswell, dopo quasi due anni di sviluppo, sembrano finalmente pronti per il lancio e ad ascoltare le parole di Google potremmo aspettarci delle ottime prestazioni.

Vi informeremo prima possibile sulle ulteriori caratteristiche dei modelli.

Via