Stai leggendo
Apple Pay: come aggiungere una carta di credito su iPhone e su iPad

Apple Pay: come aggiungere una carta di credito su iPhone e su iPad

di reddark20 giugno 2017

E’ passato poco più di un mese dall’avvento di Apple Pay in Italia. Scoprite come si aggiunge una carta di credito su iPhone e su iPad, in modo da poter effettuare i pagamenti mobile

Apple Pay come aggiungere una carta di credito su iPhone e su iPad

Dal 17 maggio 2017, Apple Pay ha fatto il suo debutto in Italia. Se perciò intendere effettuare pagamenti mobile con iPhone 6 e superiori, con iPad Air 2 e superiori, con Apple Watch e superiori e infine con i Mac equipaggiati con macOS Sierra e versioni successive, diventa di fondamentale importanza sapere come aggiungere una carta di credito in Wallet. Prima di vedere come si fa, attraverso la guida di oggi, occorre fare alcune precisazioni.

Come avvengono i pagamenti mobile su Apple Pay?

Apple Pay pagamenti mobile

I pagamenti mobile tramite Apple Pay avvengono presso terminali POS contactless, in iOS e su Safari. I dispositivi della Apple comunicano in modalità wireless col sistema POS, ricorrendo al Touch ID, a Wallet ed infine alla tecnologia NFC (Near Field Communication): l’apposito chip va a memorizzare le informazioni di pagamento come Secure Element.

Quali sono le carte di credito supportate da Apple Pay?

Le carte di credito supportate sono quelle di UniCredit, di Boon, di Carrefour Banca, di Visa. Il servizio inoltre funziona con PayPass di MasterCard, con ExpressPay di American Express e con PayWave di Visa. In aggiunta, affinché i pagamenti mobile vengano effettuati con esito positivo, l’Apple ID deve essere loggato in maniera corretta sul dispositivo di turno.

Apple Pay: guida per aggiungere una carta di credito o più in Wallet

Apple Pay carte di credito Wallet

La procedura è semplicissima e consta di pochi step.

  1. Iniziate, aprendo il Wallet e tappate in alto a destra su “+
  2. Seguite la procedura guidata e digitate la vostra password quando vi viene richiesta
  3. Una volta verificate le vostre informazioni, visualizzerete nella lista la vostra carta di credito

Ora sapere come aggiungere una carta di credito su iPhone e su iPad tramite Apple Pay. Tuttavia, a volte la sezione Apple Pay non compare. Che si fa in questi casi? Seguite il percorso “Preferenze” > “Generali” > “Lingua e Zona”. Scegliete temportaneamente “Stati Uniti”. Successivamente, ritornate su “Wallet” e visualizzerete Apple Pay. E’ a qiesto punto che potete inserire la carta di credito, tenendo conto di quanto già indicatovi, e reimpostare “Italiano” su “Lingua e Zona”.

Va detto inoltre che l’innovativo metodo di pagamento creato dalla Apple al momento in Italia è ancora ad uno stato embrionale. D’altronde, è trascorso poco più di un mese dal suo debutto. Non tutti i servizi, infatti, supportano tutti i dispositivi. Tanto per fare un esempio, al momento della stesura di questa guida veloce, Boon è compatibile ad ora su iPhone, ma non ancora su iPad.

Conclusioni: le date di debutto di Apple Pay nel mondo

Per completezza d’informazione ricordiamo che Apple Pay ha fatto da diverso tempo il suo debutto in altre nazioni: nell’ordine, negli USA il 20 ottobre 2014, in Regno Unito il 14 luglio 2015, in Canada il 17 novembre 2015, in Australia il 19 novembre 2015, in Cina il 18 febbraio 2016, a Singapore il 19 aprile 2016, in Svizzera il 7 luglio 2016, in Francia il 19 luglio 2016, ad Hong Kong il 20 luglio 2016, in Russia il 4 ottobre 2016, in Nuova Zelanda  il 13 ottobre 2016, in Giappone il 25 ottobre 2016, in Spagna l’1 dicembre 2016, in Irlanda il 7 marzo 2017, a Taiwan il 29 marzo 2017 e infine in Italia, a San Marino e a Città del Vaticano il 17 maggio 2017.

Informazioni su:
Apple Pay: come aggiungere una carta di credito su iPhone e su iPad
Titolo
Apple Pay: come aggiungere una carta di credito su iPhone e su iPad
Descrizione
Apple Pay ha debuttato in Italia il 17 maggio 2017: per fare pagamenti mobile, vi spieghiamo come aggiungere una carta di credito su iPhone e su iPad.

Riguardo al nostro autore
reddark