Stai leggendo
Migliori 5 Action Camera e Go Pro del 2017 | Guida all’acquisto

Migliori 5 Action Camera e Go Pro del 2017 | Guida all’acquisto

di Vittorio Tiso12 giugno 2017

Abbiamo setacciato il web alla ricerca delle migliori action cam. Siamo finalmente in grado di presentarvi la guida all’acquisto alle 5 migliori action camera e Go Pro del 2017

miglior action camera rivale di Go Pro Garmin Virb Ultra 30

Non è passato molto tempo da quando le piccole ma potenti action cam hanno letteralmente invaso il mercato, letteralmente rivoluzionare. Fino a prima della loro comparsa bisognava usare fotocamere molto più costose per poter girare video d’azione come una gara di sport estremi o una sessione di esplorazione subacquea, adesso invece bastano poche decine di euro per le action cam economiche. Qualche centinaio per quelle full optional.

Con questo tipo di fotocamere possiamo registrare video in Full HD super fluidi oppure addirittura nel tanto blasonato 4K, ovvero quattro volte la risoluzione del Full HD per non perderci neanche il minimo dettaglio. Non manca la versione subacquea di tante fotocamere oppure semplicemente appositi contenitori in cui inserire la action cam e immergersi con la sicurezza di poter girare video strepitosi senza preoccuparci che l’acqua la distrugga.


Sempre negli ultimi periodi un’altra grande rivoluzione sono stati i droni che adesso sono venduti anche a prezzi accessibili per chi ne volesse uno come hobby oppure per usarlo in maniera professionale come fanno molti fotografi. Esatto, fotografi, perché sulla maggior parte dei droni si montano proprio le action cam di cui stiamo parlando.

Il simbolo della rivoluzione action è sicuramente la Go Pro. La piccola camerina che grazie al potente hardware e alle buone lenti riesce a registrare video con un’ottima qualità e fluidità anche nelle situazioni più estreme. Girando su YouTube potrete trovare migliaia di video incredibili girati grazie alle action camera.

Ma non esiste solo la Go Pro. Esistono decina di action cam e recentemente hanno iniziato ad arrivare sul mercato anche versioni molto economiche. Con poche decine di euro possiamo portarci a casa delle action camera di tutto rispetto che riescono a filmare in modo fluido, magari non con la qualità delle sorelle più costose, ma comunque dignitose.

In questo approfondimento, dopo avervi parlato dei migliori Chromebook del 2017, vedremo le migliori cinque action cam del 2017 e 5 brevi recensioni che ne spiegano le differenze. Il tutto senza badare troppo a spese per puntare in alto e avere la qualità top!

La migliore action camera economica: Recensione SJCAM SJ6 Legend

migliore action camera economica SJCAM SJ6 Legend

Il modello SJCA SJ6 è una delle migliori action cam se volete comprare qualcosa che funzioni alla grande, con qualità eccezionale ma cercando comunque di contenere un minimo il budget.

Il sensore è un CMOS Panasonic MN34120PA con risoluzione di ben 16 megapixel, i video arrivano fino a 4K (interpolati da 2K) e hanno una buona nitidezza e fedeltà dei colori, paragonabili alle cam di livello superiore. Non male anche le foto, di buona luminosità e soprattutto senza tremolio grazie alla stabilizzazione giroscopica. Il grandangolo arriva a 166 gradi!

Il processore è un Novatek 96660 che accoppiato al resto dell’hardware di questa action camera da grandi soddisfazioni a un prezzo relativamente contenuto. La gestione dei menù e delle informazioni è affidata ad un display da 2 pollici di tipo touch e ad un piccolo schermetto sulla parte anteriore che riporta altre informazioni.

La connettività è affidata ad un modulo wifi e la batteria da 1000mAh riesce a garantire circa un’ora e mezza di video Full HD (1920 x 1080).

SJCAM SJ6 Legend è in vendita su Amazon a 169 euro.

La migliore action camera cinese con 4K: Recensione Yi 4K

migliore action camera cinese con 4K Yi 4K

La Xiaomi ha preso coscienza della sua importanza nel mercato asiatico ed ormai anche in quello occidentale. Invece di presentare una nuova action cam economica ha portato sul mercato il modello Yi 4K. Decisamente un fascia alta di tutto rispetto che non ha niente da invidiare agli altri modelli di marche più conosciute anche a chi non bazzica molto in questi ambienti.

Il processore montato su questa fotocamera è un Ambrella A9SE coadiuvato da un obiettivo di alta gamma Sony IMX377 con supporto a 12 megapixel e registrazione video 4K 30fps non interpolati, oltre a video Full HD 60 e 120 FPS! La qualità dei video è sicuramente la caratteristica spingente di questa action cam, con tanto di stabilizzazione per ridurre ai minimi termini il tremolio anche durante i movimenti più estremi.

Non sono da sottovalutare neanche la qualità delle foto e dell’audio. Questa volta Xiaomi decisamente non ha risparmiato sotto nessun aspetto. Il display touch screen è piuttosto ampio e i menù sono comodi. Ci sono tante modalità selezionabili come burst, time laps e slow motion. Il grandangolo è di 155 gradi.

L’app Yi Action è di grande aiuto nel gestire la fotocamera direttamente dallo smartphone. L’app permette anche di trasferire direttamente foto e video direttamente allo smartphone. La batteria è piuttusto grande e riesce a sostenere la registrazione in Ful HD per ben due ore piene.

Yi 4K è in vendita su Amazon a 269 euro

La migliore action camera in rapporto qualità prezzo Sony FDR-X1000VR

migliore action camera in rapporto qualità prezzo Sony FDR-X1000VR

Come avete notato fino ad ora e probabilmente lo avevate già capito, le fotocamere del tipo action hanno tutte un design molto compatto. Design costruttivo che serve sia a renderle utilizzabili in tutti i modi possibili sia a far sì che siano molto resistenti agli urti non avendo parti mobili o poco protette.

Sony agisce diversamente, realizza una action cam dal design insolito che richiama il design delle classiche telecamerine da mano che si usavano fino a qualche anno fa quando gli smartphone ancora non erano in grado di girare buoni video. Per ovviare a possibili problemi di “logistica” viene fornita anche una fascia con uno schermetto che vi mostra in tempo reale ciò che state inquadrando. Non preoccupatevi, c’è un piccolo schermo anche sulla fotocamera stessa.

Oltre all’ormai classico wifi troviamo addirittura il modulo GPS per poter attivare la geolocalizzazione e il chip NFC a ridotto consumo energetico.

Il sensore è un CMOS da 8.8 mp mentre l’ottica è di altissimo livello firmata Carl Zeiss. L’hardware rende possibile la registrazione video in 4K e rimarrete stupidi dal vedere con i vostri occhi la qualità degli stessi, con colori incredibilmente realistici e mai fuori tono.

Lo stabilizzatore fa il suo lavoro egregiamente, di tipo steady che riduce non solo il “mal di mare” dovuto ai movimenti ma riesce ad ottimizzare anche i problemi dovuti ai tremolii. L’audio è all’ altezza del resto dell’hardware.

In più, rispetto le altre action cam, troviamo l’ingresso per poter collegare un microfono esterno. La batteria raggiunge le 2 ore di autonomia registrando 1920 x 1080.

Sony FDR-X1000VR è in vendita su Amazon a 378 euro.

La miglior action camera rivale di Go Pro: Garmin Virb Ultra 30

miglior action camera rivale di Go Pro Garmin Virb Ultra 30

Dopo le tre fotocamere d’azione estrema che vi abbiamo presentato fino ad ora arriviamo alla rivale numero uno della regina Go Pro, ovvero il modello Virb Ultra 30 realizzato da Garmin. Un prodotto costruito seguendo l’eccellenza nella costruzione e nella scelta dei materiali. Una action cam che potremmo usare non solo per le attività estreme, ma anche per quelle realmente estreme, essendo totalmente rugged, cioè rinforzata per poter resistere a cadute micidiali, urti, pressioni e immersioni fino a ben 40 metri di profondità.

Sulla parte posteriore troviamo uno schermo da 1.75 pollici molto leggibile anche alla luce diretta del sole ma, nel caso volessimo evitare di usarlo, c’è la possibilità di usare i controlli vocali. Il sensore a bordo è un CMOS da 12 megapixel con registrazione video a 4K.

Menzione d’oro per la qualità, sia dei video che delle foto. Eccezionale sotto tutti i punti di vista, quasi perfetta. I colori sono realistici e vividi, le immagini precise, definite, ricche di particolari, non escono mai mosse. Sopratutto, questa fotocamera è in grado di scattare gran belle foto anche quando c’è poca luce senza immettere troppo rumore nelle immagini.

Troviamo vari sensori tra cui il GPS per il geotagging delle foto, velocità e altitudine, accelerometro, altimetro, barometro, giroscopio e bussola! Una dotazione che non ci farà mai mancare assolutamente nulla. Il sistema G-Metrix rende possibile elaborare i dati di tutti i sensori così da poterli visualizzare direttamente sul video che siamo girando mostrando a chi lo guarderà tutte le statistiche, per un effetto ancora più “WOW!”. L’app per gli smartphone fa il suo dovere, ma non ci saremmo aspettati diversamente.

Come per le altre action cam, la batteria raggiungere le 2 ore di ripresa in Full HD nonostante l’uso dei sensori perché invece di essere da 1000 mAh è da 1250 mAh.

Garmin Virb Ultra 30 è in vendita su Amazon a 369 euro.

La miglior action camera GoPro Hero 5 e la miglior action camera compatta Go Pro 5 Session

miglior action camera GoPro Hero 5

GoPro non si smente e rimane in testa al podio. La action cam migliore, più venduta e più desiderata è ancora la GoPro Hero. Questa volta arrivata al modello numero 5 con variante Session per i video subacquei.

Qualità costruttiva impeccabile, robustezza e impermeabilità sono tutte cose che potete dare per scontate quanto parlate di questa fotocamera. Non manca lo schermo touch screen posteriore per vedere ciò che state inquadrando e tante altre informazioni.

La risoluzione del sensore è di 12 megapixel con un ottima lente, la GoPro Hero 5 permette di registrare video in 4K con tanto di visuale ultralarga e una grande fluidità persino in 2K a 80 fps!

miglior action camera compatta Go Pro 5 Session

Non mancano diverse modalità particolari come time lapse e burst per fare qualcosa di diverso. La qualità dei video è ottima anche se purtroppo le riprese sono un pelo scarsine se non siamo in condizioni di luce ottimali, ma comunque più che buone con colori naturali e piuttosto fedeli.

Le foto possono essere scattate anche in formato fotografico RAW. La batteria è da 1220 mAh però la fotocamera è più esosa di risorse e quindi si riesce ad arrivare a circa un’ora di registrazione in Full HD, non di più, di conseguenza è meglio acquistare anche un batteria di riserva per evitare di dover cercare una presa per la corrente nel mezzo di un’escursione estrema!

GoPro Hero 5 è in vendita su Amazon a 409 euro, mentre Go Pro 5 Session è in vendita su Amazon a 299 euro.

 

In questa guida all’acquisto abbiamo visto le migliori action camera del 2017 suddivise per categoria. Se l’articolo vi è piaciuto condividetelo sui social e fateci sapere nei commenti quale action cam preferite.

Informazioni su:
Migliori 5 Action Camera e Go Pro del 2017 | Guida all'acquisto
Titolo
Migliori 5 Action Camera e Go Pro del 2017 | Guida all'acquisto
Descrizione
Consigli per gli acquisti alle migliori action cam. Ecco la nostra guida all'acquisto alle 5 migliori action camera e Go Pro del 2017

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.