Stai leggendo
Apple, l’indiscrezione: al via la produzione dello speaker Siri

Apple, l’indiscrezione: al via la produzione dello speaker Siri

di Valeria Douglas2 giugno 2017

Apple sfida Google e Amazon sul fronte dell’intelligenza artificiale. Occhi puntati sull’assistente da salotto basato sui comandi vocali di Siri.

Apple

Apple, le indiscrezioni circa la presentazione di uno speaker “smart” basato su Siri e capace di fare concorrenza diretta a Amazon Echo e Google Home si fanno sempre più insistenti. Del dispositivo se ne parla già da qualche tempo, in effetti. Ma una nuova dichiarazione di Bloomberg fa sapere che Apple avrebbe già avviato la produzione della novità.

Come funzionano gli assistenti da salotto? Sfruttando l’intelligenza artificiale e sistemi di riconoscimento vocale per capire gli “ordini” degli utenti ed eseguire diversi compiti, dalla regolazione di luci e temperatura in casa alla prenotazione di un ristorante.  Il punto forte, in questo caso, sarebbe l’audio: il colosso di Cupertino punterebbe a virtual surround e advanced acoustic grazie a sensori integrati.

Secondo AppleInsider, il dispositivo dovrebbe essere concavo nella parte superiore dove saranno presenti i controlli, mentre la forma sarà rotonda con un rivestimento ‘a rete’ per far fuoriuscire il suono. Riguardo il software utile a far funzionare il dispositivo, dovrebbe essere una variante di iOS usato su iPhone e iPad.

Una cosa è certa: alla conferenza per gli sviluppatori, in programma dal 5 al 9 giugno, saranno tante le novità attese oltre lo speaker. Gli aggiornamenti dei sistemi operativi ad esempio, nuovi portatili MacBook e probabilmente un nuovo iPad Pro da 10,5 pollici.

Informazioni su:
Apple, l'indiscrezione: al via la produzione dello speaker Siri
Titolo
Apple, l'indiscrezione: al via la produzione dello speaker Siri
Descrizione
Apple sfida Google e Amazon sul fronte dell'intelligenza artificiale. Occhi puntati sull'assistente da salotto basato sui comandi vocali di Siri.

Riguardo al nostro autore
Valeria Douglas