Stai leggendo
Vivo V5S, lo smartphone con fotocamera frontale da 20 megapixel

Vivo V5S, lo smartphone con fotocamera frontale da 20 megapixel

di Valeria Douglas28 aprile 2017

Vivo V5s offrirà una luce naturale sul viso indipendentemente dalla condizioni di illuminazione grazie alla modalità “Moonlight Glow”.

Vivo V5s, grazie a lui mai più selfie imperfetti. L’azienda cinese Vivo ha infatti confermato il lancio dello smartphone della serie V realizzato con una scocca simile all’alluminio. Il suo punto forte è certamente la fotocamera frontale da 20MP con sensore Sony IMX376 e apertura f/2.0. In poche parole: una luce naturale sarà sempre presente sul vostro viso indipendentemente dalla condizioni di illuminazione grazie alla modalità “Moonlight Glow”. E le foto saranno strepitose.


Vediamo le caratteristiche tecniche di questo smartphone che, siamo certi, conquisterà soprattutto i più giovani: display HD da 5.5″ con vetro 2.5D Gorilla Glass 3, processore Octa-Core MediaTek MT6750 (4 x 1.5GHz A53 + 4 x 1.0GHz A53), GPU Mali T860, 4GB di memoria RAM, 64GB di storage interno espandibile tramite micro SD fino a 256GB, Dual SIM Ibrida (micro + nano/microSD).

E ancora: sistema operativo Android 6.0.1 basata sulla personalizzazione Funtouch OS 3.0, fotocamera posteriore da 13MP con LED Flash, PDAF e apertura f/2.2, la già citata fotocamera anteriore da 20MP con sensore Sony IMX376, apertura f/2.0 e lenti 5p, il sensore per le impronte digitali, un connettore per Jack audio da 3.5mm, connettività 4G VoLTE, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS + GLONASS, USB OTG e batteria 3000mAh.

Vivo V5S sarà disponibile tra poche settimane nelle colorazioni Crown Gold e Matte Black ad un prezzo di circa 270 euro. Pronti ad affollare i social con i vostri nuovi scatti?

Informazioni su:
Vivo V5S, lo smartphone con fotocamera frontale da 20 megapixel
Titolo
Vivo V5S, lo smartphone con fotocamera frontale da 20 megapixel
Descrizione
Vivo V5s offrirà una luce naturale sul viso indipendentemente dalla condizioni di illuminazione grazie alla modalità "Moonlight Glow".

Riguardo al nostro autore
Valeria Douglas