Stai leggendo
Spostare App sulla scheda SD dagli smartphone Android |GUIDA

Spostare App sulla scheda SD dagli smartphone Android |GUIDA

di Silvia Faenza26 aprile 2017

Cerchi di installare una nuova applicazione sul tuo smartphone ma continua a uscirti il messaggio di Memoria Piena? Allora devi solo riuscire a spostare app sulla scheda SD!

spostare app sulla scheda SD

Hai già provato a spostare app sulla scheda SD ma non ci sei riuscito? Continuano a rimanere imperterrite sulla memoria del tuo smartphone Android o del tuo Tablet? Non ti preoccupare, in realtà spostare App sulla scheda SD non è per niente difficile.

Naturalmente prima ti consiglio di acquistare una scheda SD abbastanza capiente da contenere tutte le applicazioni che desideri. Però non scegliere un scheda a caso, ma scegli in baso alla capacità mnemonica del tuo smartphone Android. Per sapere qual’è la memoria massima che il tuo smartphone può supportare basterà leggere le informazioni tecniche, comunque di solito mino riescono a supportare una memoria di 32 GB, mentre gli smartphone più moderni supportano anche una scheda SD di ben 256 GB!


Spostare App sulla Scheda SD: i primi passi da fare

spostare app sulla scheda SD

Una volta che avrai acquistato la tua nuova scheda SD potrai procedere finalmente al trasferimento delle tue applicazioni sulla scheda. Prima di procedere però al trasferimento delle Applicazioni e dei dati sulla scheda, ti consiglio di inserire la Scheda SD sul tuo smartphone e controllare che questa venga letta correttamente dal tuo smartphone Android.

Per farlo dopo aver inserito la scheda nell’apposito scomparto del tuo smartphone, devi entrare nella sezione Impostazioni del tuo telefono. All’interno di questa sezione ci sono varie voci, tu devi selezionare la voce memoria, scorri fino in fondo e controlla se trovi la sezione Scheda SD con la memoria disponibili allora la scheda funziona ed è possibile procedere al passaggio delle applicazioni.

Se invece non riuscite a vedere la scheda SD controllate, perché potrebbe essere che non l’avete inserita bene all’interno dello smartphone. Quindi esci la scheda e reinseriscila nello smartphone. Se non funziona ancora potrebbero esserci dei problemi con la scheda.

Se invece stai utilizzando una vecchia scheda SD e vuoi eliminare tutti i dati che avevi salvato all’interno, allora non c’è niente di più semplice che entrare all’interno delle impostazioni del telefono e poi nella memoria e selezionare la voce reinizializza Scheda SD.

Spostare App sulla scheda SD: come procedere al trasferimento sugli smartphone Android

Per spostare App sulla scheda SD con il tuo smartphone Android devi innanzi tutto accedere alla sezione Impostazioni che trovi tra le icone del tuo smartphone. Dopo aver avuto accesso alle tue impostazioni devi andare sulla voce Applicazioni o Gestione applicazioni a seconda del modello di smartphone Android che state utilizzando.

Una volta selezionata la voce Gestione applicazioni ti si aprirà un menù con diverse voci, all’interno di questo troverai in alto una scheda nominata Tutte le applicazioni. Entrando all’interno di questa cartella potrai scegliere le applicazioni che vuoi trasferire dalla memoria del tuo smartphone a quella della scheda SD.

Puoi scegliere di trasferirle tutte o solo alcune, per farlo basterà scegliere le App e cliccare sulla voce Sposta in scheda SD. Adesso devi solo attendere che il processo di copia sia terminato e la tua applicazione occuperà la memoria della scheda e non più quella del tuo telefono Android.

Come spostare le applicazioni sulla Scheda SD: seconda opzione

spostare App sulla scheda SD

Alcuni smartphone Android non prevedono il passaggio della applicazioni sulla scheda USB, quindi non è possibile riuscire a trasferirle attraverso la procedura che ti ho appena illustrato. Nel caso in cui sia proprio questo il problema del tuo smartphone allora non ti preoccupare perché c’è un’altra soluzione un po’ più complessa ma comunque abbordabile. 

Se ti senti completamente negato per la tecnologia, per eseguire questa procedura ti consiglio di affidarti a mani più esperte.

Per procedere al passaggio delle applicazioni dallo smartphone alla scheda SD con la seconda opzione, devi innanzi tutto eseguire il root del tuo smartphone o Tablet Android. Con il root è possibile sbloccare il tuo smartphone e riuscire così a procedere al secondo step.

Infatti dopo avere eseguito il root dovrai creare una partizione secondaria sulla microSD, per creare questa seconda memoria basterà scaricare un programma sul PC per ripartire la scheda. Il programma lo trovate sul sito Partition Wizard>>.

Dopo essere riusciti a ripartire la microSD, dovrai attivare il debug USB sul tuo telefono, per farlo, basta andare in Impostazioni, entrare in Opzioni sviluppatore e successivamente selezionare la voce per il Debug. 

Terminato anche questo passaggio, devi andare su Play Store e scaricare l’applicazione gratuita chiamata Link2SD con questa applicazione potrai spostare le applicazioni del tuo smartphone dalla memoria interna alla Scheda USB.

Quando avrai effettuato il download dell’applicazione Link2SD, potrai utilizzarla gratuitamente, però per alcune applicazioni potrebbe non funzionare, in questo caso basta effettuare il download della versione a pagamento di Link2SD che con soli 1,99 ti darà la possibilità di riuscire a passare anche le applicazioni più complesse dalla memoria del telefono alla Scheda SD del tuo smartphone. 

Informazioni su:
Spostare App sulla scheda SD dagli smartphone Android |GUIDA
Titolo
Spostare App sulla scheda SD dagli smartphone Android |GUIDA
Descrizione
Vuoi spostare app sulla scheda SD? Hai uno smartphone Android e vuoi finalmente liberare la memoria del tuo telefono? Segui la nostra guida.

Riguardo al nostro autore
Silvia Faenza