Stai leggendo
Modalità ritratto iPhone 7: come usarla se c’è poca luce

Modalità ritratto iPhone 7: come usarla se c’è poca luce

di reddark20 aprile 2017

Fotografi provetti di tutto il mondo unitevi: ecco come la Modalità Ritratto iPhone 7, introdotta su iOS 10.1, può farvi realizzare foto spettacolari. Anche di notte e quando c’è scarsa luce. Seguite questi utili suggerimenti … e lascerete di stucco i vostri amici quando ammireranno i vostri scatti

modalità ritratto iPhone 7 su iOS 10.1

Con il rilascio di iOS 10.1 abbiamo assistito all’avvento della “Modalità Ritratto iPhone 7”. Cos’ha di tanto speciale? Semplicemente la possibilità di scattare splendide foto, contraddistinta da una sfocatura sullo sfondo e da una profondità superiore. Se la qualità delle foto, in questo senso è migliorata, lo si deve anche alla doppia fotocamera del melafonino e alla presenza di tutta una serie di soluzioni software decisamente all’avanguardia.

Nonostante tutto questo, però, va detto che la Modalità Ritratto iPhone 7 è lungi dall’essere perfetta. Se ad esempio, desiderate scattare una foto dove c’è poca luce, il risultato, diciamo, potrebbe essere migliore, tanto per usare un eufemismo.

Se l’ambiente è scarsamente illuminato o nelle ore notturne come potete utilizzare al meglio la Modalità Ritratto iPhone 7? Ecco alcune dritte!

Ciò che accomuna i suddetti consigli, come vedremo a breve, è forzare l’iPhone ad effettuare lo scatto della foto, andando aggirare i suoi sensori.

modalità ritratto iPhone 7

  • Focus sui colori più accesi: per mantenere la loro luminosità, i colori tenui e il bianco necessitano di meno luce. Per ottenere uno scatto unico, occorre ricorrere a questo stratagemma, cliccando sui punti del focus sui colori più accesi, direttamente dalla fotocamera dell’iPhone. Risultato finale è che la modalità Ritratto verrà aggirata
  • Attivazione del cursore della luminosità: basta premere sul touchscreen e schiarire e poi scurire una scena sarà un gioco da ragazzi. Ottime, sotto questo punto di vista, le foto “portrait”
  • Uso della luce ambientale: di notte o nei contesti con poca luce, è sufficiente spostare il protagonista dello scatto presso una fonte di luce, come può essere una finestra, un’insegna di un negozio, il semaforo e via dicendo
  • Uso di una fonte di luce: se volete dare un tocco artistico ai vostri scatti, basta spostare sul soggetto luci LED o faretti o ancora il flash dello smartphone. Risultato finale? La Modalità Ritratto iPhone 7 avrà contrasti luci ombre davvero unici e spettacolari. Provare per credere
  • Ricorso all’effetto alone: di norma, i soggetti in controluce non solo il massimo nello scatto dei ritratti. Le cose, però, cambiano se la foto viene scattata di notte. Si può ottenere un ottimo risultato inserendo l’alone sul protagonista dello scatto. Basta ricorrere ad una fonte di luce che produca contrasto. Il riconoscimento della fonte da parte del dispositivo sarà immediato e partirà lo scatto in Modalità Ritratto iPhone 7. Il risultato vi lascerà di sicuro esterrefatti.

modalitò ritratto iPhone 7 iOS 10.1

Questo è proprio tutto quello che c’è da sapere su come usare al meglio la Modalità Ritratto iPhone 7. Dal punto di vista artistico, in alcune circostanze, lo scatto può essere davvero unico, proprio perché “diverso” rispetto a quanto si verifica in un contesto dove c’è luce. Se nel vostro gruppo vi riconoscono già come maghi della fotografia, non ci sono dubbi … questi suggerimenti vi torneranno ancora più utili.

Informazioni su:
 Modalità ritratto iPhone 7: come usarla se c’è poca luce
Titolo
Modalità ritratto iPhone 7: come usarla se c’è poca luce
Descrizione
La Modalità Ritratto iPhone 7 ti consente di realizzare splendide foto anche di notte e con poca luce. Ecco le dritte su come ottenere scatti eccellenti.

Riguardo al nostro autore
reddark