Stai leggendo
L’iPad ha compiuto 7 anni e domina il mercato del tablet

L’iPad ha compiuto 7 anni e domina il mercato del tablet

di Valeria Douglas4 aprile 2017

L’iPad festeggia. Era il 3 aprile del 2010 quando sugli scaffali dei negozi arrivò il primo dispositivo della storia.

l'ipad

L’iPad, una storia lunga sette anni. In questo lungo periodo il dispositivo di Apple ha vissuto varie rivoluzioni, ha visto cambiare dimensioni, caratteristiche, funzionalità ed è stato venduto in oltre 350 milioni di pezzi. Oggi possiamo tranquillamente affermare che è lui il protagonista, l’unico, capace di dominare il mercato del tablet.

Il primo iPad fu svelato il 27 gennaio del 2010 dall’allora amministratore delegato Steve Jobs che morì l’anno successivo. Nella sua prima versione l’Ipad aveva uno schermo da 9,7 pollici con risoluzione di 1024×768 pixel. Un successo sin da subito. Basti pensare che nel primo giorno ne furono vendute 300mila unità, mentre il primo milione di vendite negli Stati Uniti fu raggiunto in nemmeno un mese: bastarono 28 giorni. E l’Italia? L’esordio avvenne qualche tempo dopo: era il 28 maggio. A fine 2010, le vendite sfiorarono i 15 milioni di pezzi.

Parlavamo appunto di varie versioni. Come quella ridotta grazie a uno schermo da 7,9 pollici, entrata in commercio nel 2012, mentre nel 2013 il tablet si è fatto più leggero e sottile modificando anche il nome di Air. Il cambiamento più considerevole è arrivato però due anni fa. Era il 2015 quando Apple ha introdotto l’iPad Pro: schermo da 12,9 pollici con matita 2 e tastiera staccabile. Lo scorso anno, infine, il colosso di Cupertino ha lanciato una versione più piccola, da 9,7 pollici.

E oggi a che punto siamo? Concludiamo dunque la carrellata con l’ultimissimo modello: si chiama solo iPad, ha display Retina da 9,7 pollici, pesa meno di 500 grammi e promette una giornata intera di autonomia.

Informazioni su:
L'iPad ha compiuto 7 anni e domina il mercato del tablet
Titolo
L'iPad ha compiuto 7 anni e domina il mercato del tablet
Descrizione
L'iPad festeggia. Era il 3 aprile del 2010 quando sugli scaffali dei negozi arrivò il primo dispositivo e, in questo periodo, ha vissuto varie rivoluzioni

Riguardo al nostro autore
Valeria Douglas