Stai leggendo
iPad Pro 10.5, Apple avvia la produzione: le indiscrezioni

iPad Pro 10.5, Apple avvia la produzione: le indiscrezioni

di Valeria Douglas30 marzo 2017

iPad Pro 10.5, la nuova generazione dovrebbe arrivare entro la fine di questa primavera durante uno specifico evento in quel di Apple Park.

iPad Pro 10.5

iPad Pro 10.5, si parte. Apple avrebbe dato il via alla produzione dei nuovi dispositivi. Queste le indiscrezioni che arrivano dal quartier generale di Cupertino. Secondo fonti provenienti da MacRumors, la nuova generazione degli iPad Pro, dovrebbe arrivare entro la fine della primavera con un evento ad Apple Park.

La tendenza sarebbe quella di unire l’inaugurazione del nuovo Campus 2.0 con la presentazione della nuova generazione degli iPad. Altri esperti, tra cui John Gruber di Daring Fireball, non sono però d’accordo e ragionano su strategie diverse e più lontane. Come ad esempio una disponibilità a partire dal mese di ottobre, nel periodo pre natalizio insomma. D’altronde nell’ultimo trimestre dell’anno, da sempre, Apple segna i suoi più elevati guadagni. Dunque, perché lasciare la strada vecchia per la nuova?

Il nuovo iPad Pro 10.5″ sarebbe pronto a posizionarsi a metà tra gli attuali iPad da 9.7″ e 12.9″. Il dispositivo sarebbe caratterizzato da una riduzione delle cornici e dunque una superficie più ampia. Un vantaggio notevole dal punto di vista dell’usabilità: massima efficienza e dimensioni ridotte.

Ricordiamo che la sfida che si è prefissata Apple non è tra le più semplici. Il mercato dei tablet non vive infatti un momento così florido. Nell’ultimo quarto del 2016 si è avuta una flessione del 9% rispetto allo stesso periodo del 2015, e l’azienda di Cupertino ha registrato una diminuzione del 19% delle consegne su base annua.

Informazioni su:
iPad Pro 10.5, Apple avvia la produzione: le indiscrezioni
Titolo
iPad Pro 10.5, Apple avvia la produzione: le indiscrezioni
Descrizione
iPad Pro 10.5, la nuova generazione dovrebbe arrivare entro la fine di questa primavera durante uno specifico evento in quel di Apple Park.

Riguardo al nostro autore
Valeria Douglas