Stai leggendo
Nuova generazione di Macbook: Apple lavora a un chip ARM

Nuova generazione di Macbook: Apple lavora a un chip ARM

di Valeria Douglas5 febbraio 2017

La nuova generazione di Macbook potrebbe essere caratterizzata da migliori performance energetiche grazie a un chip ARM.

Apple è impegnata costantemente a costruire hardware sempre più forti. E questa volta l’azienda di Cupertino è desiderosa di migliorare le performance energetiche della nuova generazione di Macbook.


Gli ingegneri sarebbero impegnati a lavorare su un chip ARM – nome in codice T310 – capace di sovrintendere agli stati di power management del Mac durante lo standby. Questo verrebbe montato sulla logic board dei portatili per funzionare in collaborazione con la CPU prodotta da Intel e il chipset che gestisce in parallelo anche tutti i vari canali di input/output. La modalità a basso consumo del Mac, ribattezzata dal marketing Power Nap, permette ai laptop Mac di scaricare mail, installare aggiornamenti software e sincronizzare gli appuntamenti del calendario col display chiuso e non in uso.

Il MacBook Pro del 2016 dispone già di un particolare chip ARM, derivato dal T1 di Apple Watch e a cui è demandata la gestione della Touch Bar. La funzione della barra touch è quella di sostituire i tasti funzione e di rimpiazzarli con nuovi comandi veloci e funzionalità più complesse per agevolare l’esperienza utente.

Secondo le fonti di Bloomberg, il debutto di questo chip potrebbe avvenire nell’aggiornamento 2017 dei MacBook oltre agli aggiornamenti consueti di CPU (Kaby Lake) e RAM. C’è da dire che, per sfruttare al meglio il nuovo hardware, sarebbe però necessario anche adeguare il software.

In ogni caso, l’aggiornamento hardware potrebbe ovviamente coinvolgere anche i desktop, ovvero l’iMac, dove non c’è batteria ma per i quali una diminuzione dei consumi sarebbe comunque una buona notizia.

Apple comunque non sembra avere fretta. Semmai l’azienda vorrebbe, passo dopo passo, mettere a frutto la propria competenza per costruire piccoli chip specifici per la gestione di particolari funzioni solitamente trascurate dai processori Intel.

Informazioni su:
Nuova generazione di Macbook: Apple lavora a un chip ARM
Titolo
Nuova generazione di Macbook: Apple lavora a un chip ARM
Descrizione
La nuova generazione di Macbook potrebbe essere caratterizzata da migliori performance energetiche grazie a un chip ARM.

Riguardo al nostro autore
Valeria Douglas