Stai leggendo
Meizu Pro 7 sarà il top di gamma dell’anno, lo dicono a gran voce recenti rumor

Meizu Pro 7 sarà il top di gamma dell’anno, lo dicono a gran voce recenti rumor

di Assunta Tech1 febbraio 2017

Meizu Pro 7 pronto a conquistare i consumatori, ecco nuove indiscrezioni emerse sul web

Meizu Pro 7

Dopo aver ammirato il buon Meizu Pro 6 e la variante Plus, il produttore cinese stando ad indiscrezioni trapelate online nelle ultime ore – ovviamente non ufficiali – starebbe già lavorando al nuovo ed interessantissimo Meizu Pro 7 da lanciare in commercio entro quest’anno con una scheda tecnica da vero top di gamma.

Entrando nel succo del discorso, le info che vi stiamo riportando oggi nell’articolo arrivano da qualche diapositiva, delle quali tuttavia non possiamo confermare la provenienza, ma sulle quali il dispositivo immortalato pare essere proprio il nuovo Pro 7 del produttore cinese.

Stando a quest’ultime il nuovo dispositivo di punta targato Meizu dovrebbe essere commercializzato, salvo imprevisti dell’ultimo minuto, nel corso del mese di giugno con a bordo la nuova e performante CPU Helio X30 di MediaTek. La scocca quasi sicuramente sarà realizzata in titanio e dal punto di vista delle caratteristiche tecniche dovremmo trovare:

  • Ampio schermo caratterizzato da una diagonale pari a 5.7 pollici affiancato da una risoluzione 4K;
  • Memoria RAM di 4GB, 6, 8GB;
  • Storage di 64-128GB;
  • Fotocamera principale con sensore Sony IMX362 da 12 megapixel e anteriore progettata per accontentare il più possibile gli amanti del selfie e delle video-chat.

Al momento risulta importante evidenziare che tutto ciò rivelato in merito al Meizu Pro 7 è da prendere con le pinze, anche perché di concreto per ora non abbiamo assolutamente niente.

Informazioni su:
Meizu Pro 7 sarà il top di gamma dell'anno, lo dicono a gran voce recenti rumor
Titolo
Meizu Pro 7 sarà il top di gamma dell'anno, lo dicono a gran voce recenti rumor
Descrizione
Meizu Pro 7 sarà il top di gamma dell'anno, lo dicono a gran voce recenti rumor trapelati su Internet. Analizziamoli insieme.

Riguardo al nostro autore
Assunta Tech