Stai leggendo
Come tenere lo schermo sempre attivo su Galaxy S7 e S7 Edge e perché

Come tenere lo schermo sempre attivo su Galaxy S7 e S7 Edge e perché

di Mistex Bill10 gennaio 2017

La guida odierna è dedicata a tutti coloro che possiedono gli ultimi e potentissimi top di gamma della casa produttrice Samsung, parliamo sia del Galaxy S7 che S7 Edge, dispositivi che fino a questo momento sono riusciti ad attirare l’attenzione di tantissimi consumatori riscontrando di conseguenza un successo molto importante. Detto questo, tuttavia, tra poco qui sotto andremo a spiegarvi come tenere lo schermo sempre attivo su Galaxy S7 e S7 Edge e perché.

Come tenere lo schermo sempre attivo su Galaxy S7

Come tenere lo schermo sempre attivo su Galaxy S7 e S7 Edge e a cosa serve, ecco tutti i dettagli

Entrando nello specifico, nel caso seguendo la guida dovessero insorgere problemi di ogni tipo, scriveteci e cercheremo il prima possibile di aiutarvi. Alla fin dei conti, comunque, i passaggi che stiamo per riportare sono di una semplicità unica e possono benissimo essere seguiti anche da quel genere di utenti che nel campo della tecnologia non hanno esperienza.

Passiamo dunque a vedere come tenere lo schermo sempre attivo su Galaxy S7 e S7 Edge e perché:

Virando la vostra attenzione in impostazioni – display trovate l’opzione che vi permette di avere il display dell’S7 o S7 Edge costantemente acceso solo con visibile un orologio. Questo tipo di modifica è altamente consigliata a coloro che stanno assiduamente a controllare l’orario, e sono soliti accendere più volte il display.

Tenere di continuo l’ora accesa tiene il top di gamma S7 con un consumo di energia bassissimo, andando cosi a risparmiare la batteria aumentandone l’autonomia.

Come avete visto tenere lo schermo sempre attivo su Galaxy S7 e S7 Edge serve parecchio. Alla prossima lettori di Outofbit.

Riguardo al nostro autore
Mistex Bill