Stai leggendo
Come comprimere qualsiasi file compresso con Ultrazip [Guida]

Come comprimere qualsiasi file compresso con Ultrazip [Guida]

di Khaled Hechmi3 gennaio 2017

UltraZip è il software per PC Windows adatto a comprimere qualsiasi tipo di file già compresso.
L’interfaccia, piacevole ed intuitiva, permette anche agli utenti meno avezzi con la compressione di risparmiare preziosi Megabyte o perchè no Gigabyte.

La compressione della compressione è utile per un’innumerevole serie di motivi. Tra i più importanti citiamo:

  • Ottimizzazione dello spazio su servizi cloud o dischi locali senza ridurre la qualità dei dati;
  • Miglioramento dei tempi di download ed upload dei file.
    In Italia, dove le connessioni non sono certo eclatanti tranne nelle grandi città, risparmiare qualche MB potrebbe significare un risparmio di una decina di minuti nell’invio/scaricamento di file.




UltraZip, il software per la compressione definitivo

Scopriamo quali sono le caratteristiche di UltraZip, il software per chi vuole comprimere file già compressi

Tra i 15 formati supportati da UltraZip troviamo:

  • 7Z;
  • RAR5;
  • Zip;
  • ZipX;
  • Tar;
  • MIME (.b64, .mim);
  • XXEncode;
  • UUEncode (.uu, .uue);
  • BinHex (.bhx, .hqx);
  • Gzip (.gz, .taz, .tgz);
  • .img e .iso;
  • Cabinet;
  • LHA/LZH (.lha, .lzh);
  • BZ2 (.bz, .bz2, .tbz, .tbz2);

Oltre alla possibilità di comprimere qualsiasi tipo di file, da video a pdf, passando per foto e video di qualsiasi dimensione,

UltraZip vi consentirà di proteggere i vostri file. Potrete infatti adottare uno tra ZipCrypto, AES 128bit, AES 192bit e AES 256bit per assicurarvi che solo i legittimi utenti possano accedere a determinati file: infatti, al momento dell’accesso, verrà richiesta una password che, in caso di match, vi darà pieno accesso ai file.

Potreste scaricare UltraZip dal sito ufficiale: la versione per Windows 10 pesa solo 5 MB e anche quelle per gli altri sistemi operativi supportati (Windows XP, Vista e 8) sono molto leggere.

Una volta scaricato ed installato il programma, come potrete vedere ci si presenta un interfaccia semplice ma ben curata.

Per iniziare a divertirci con questo programma il primo passo è quello di creare un archivio.

Clicchiamo, a seconda delle esigenze, su “Aggiungi Cartella” o su “Aggiungi File“, e ci verrà mostrata la finestra per creare il nostro file compresso ottimizzato.

A questo punto selezioniamo i parametri rimanenti:

  • Posizione: il percorso nel quale salvarlo, con annesso nome;
  • Formato: l’estensione da adottare per l’archivio che verrà creato da UltraZip;
  • Livello di compressione: a un livello più alto corrisponde un risparmio nello spazio occupato.
    Ciò che si guadagna in termini di spazio si perde, per fortuna non in maniera proporzionale, in termini di affidabilità. Si aumenta il rischio che, una volta decompressi, alcuni file risultino corrotti e impossibili da aprire;
  • Metodo di compressione;
  • Opzione di spacchettamento del file, impostanto quantità e dimensioni;
  • Opzione per la crittografia dei file, con scelta di password e algoritmo;

Conclusioni

Come avrete capito, UltraZip è il prodotto ideale per chi vuole comprimere una grandissima quantità di file, soprattutto quelli già compressi. E’ scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale: cliccate su Scarica UltraZip e in pochi secondi avrete l’eseguibile nel vostro PC!

Riguardo al nostro autore
Khaled Hechmi
Sono un grande appassionato di tecnologia fin da piccolo: spendo il mio tempo libero tra PC, Xbox e Sport. Studente al 2° Anno di Informatica presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca.