Stai leggendo
Huawei Mate 9 Lite è realtà: più che variante Lite mostro di potenza

Huawei Mate 9 Lite è realtà: più che variante Lite mostro di potenza

di Geek19 novembre 2016

Finalmente, dopo averne sentito parlare con una certa costanza nelle ultime settimane, la casa produttrice di origini cinesi Huawei da qualche ora ha ufficialmente svelato l’ultimo dispositivo appartenente alla sua nuova gamma di smartphone Mate 9, parliamo come da titolo dell’attesissimo Huawei Mate 9 Lite. Vediamo assieme le caratteristiche tecniche che offre questo telefono.


Huawei Mate 9 Lite

Huawei Mate 9 Lite è più di una versione economica, ecco l’eccellente scheda tecnica

Il nuovo Mate 9 Lite del produttore cinese va a collocarsi nella fascia media del mercato e per ora a bordo non è presente Android Nougat 7.0 – arriverà presto – ma Android Marshmallow aggiornato alla versione 6.0 con interfaccia personalizzata EMUI 4.1.

Detto questo, passiamo ora a dare uno sguardo alle caratteristiche tecniche eccellenti che mette a disposizione dell’utente il nuovo Huawei Mate 9 Lite:

  • Ampio display dotato di una diagonale da ben 5.5 pollici
  • Risoluzione Full HD 1080P
  • Processore octa-core HiSilicon Kirin 955 che agisce ad una velocità di clock pari a 2.1Ghz
  • RAM 3GB-4GB
  • ROM 32GB-64GB
  • Fotocamera frontale da 8 megapixel progettata per i selfie e fotocamera posteriore dotata di due sensori uno da 12 e l’altro da 2 megapixel per scatti di altissima qualità
  • Batteria da 3.340 mAh
  • Lettore di impronte posto sul retro, messo sotto la fotocamera doppia
  • Colorazioni: Argento, oro e grigio

Sicuramente questo nuovo Mate 9 Lite per essere una versione definita meno potente offre specifiche tecniche da 10 e lode. Siete d’accordo su quanto abbiamo appena detto?

Infine, evidenziamo che per il momento non abbiamo nessun dettaglio su disponibilità e prezzo di questo nuovo smartphone della casa produttrice cinese Huawei. Non ci resta che attendere info in merito. Continuate a seguire il nostro blog.

Riguardo al nostro autore
Geek