Stai leggendo
La Riviera Romagnola a portata di  touch screen: 3 app per scoprirla

La Riviera Romagnola a portata di  touch screen: 3 app per scoprirla

di Vittorio Tiso4 novembre 2016

app scoperta riviera romagnola

Negli ultimi anni l’uso di smartphone e tablet si è intensificato a tal punto da farli diventare due elementi insostituibili.

La diffusione di tecnologie di ultima generazione garantisce un valido supporto anche in termini turistici.

Per chi ha deciso di viaggiare alla scoperta d’una zona ricca di fascino qual’è la riviera romagnola, l’uso delle app consente di conoscere più da vicino scorci ricchi di interesse, essere informato sulle mille attività ed eventi che colorano le località della costa al pari di quelle dell’entroterra, poter disporre di notizie specifiche su shopping, gastronomia, arte e tanto altro.

La riviera a portata di touch screen si svela attraverso tre applicazioni di grande respiro ed interesse quali sono RiminiApp, Riccione App e CattolicApp.

La vacanza a Rimini diventa perfetta grazie alla più ricca e completa utility app dedicata alla città ed al suo territorio circostante. RiminiApp, disponibile gratuitamente negli store, è l’occasione perfetta per ricevere informazioni esaurienti, anche per chi vive stabilmente sul territorio e vuole conoscere i film in programmazione, oppure gli eventi della settimana.
Se si è alla ricerca di una palestra, di un ristorante, di una discoteca, degli orari di un museo, del numero di un taxi o di un negozio a Rimini e provincia la app offre un aiuto concreto.

RiminiApp è un supporto indispensabile anche per chi fa sport o vuole impegnare il tempo libero, decide di andare alla scoperta di stili di vita sani, apprezza l’arte e la cultura del territorio.

Sviluppata con il patrocinio esclusivo del Comune di Riccione, RiccioneApp è in grado di fornire tute le  informazioni relative al territorio dagli eventi alle manifestazioni, dalle attività commerciali ai servizi ristorativi ed alberghieri.

RiccioneApp dispone di una grafica intuitiva ed accattivante, che consente una consultazione ed una navigazione semplice e diretta. Anche gli utenti meno esperti non avranno difficoltà a recuperare le informazioni grazie ad un semplice tocco.
Scaricabile gratuitamente nelle pagine degli App Store, l’applicazione è disponibile in tre lingue: italiano, inglese e russo.
Grazie all’integrazione con il servizio ilMeteo.it l’utente ha la possibilità di essere costantemente aggiornato sul clima. Interessante anche il collegamento con google maps, che rende fruibile la funzione di navigazione satellitare, utilissima per raggiungere la destinazione.

Estremamente interessante anche la proposta offerta da CattolicApp, l’applicazione realizzata in collaborazione con Cattolica.info, il portale turistico di Cattolica.
La app arricchisce l’offerta del sito web con tutta una serie di informazioni su eventi, suggerimenti sulle attività, posti da visitare a Cattolica e dintorni.
La app fornisce inoltre un elenco delle principali attività commerciali, e tutta una serie di suggerimenti ad uso e consumo dei giovani, delle famiglie e delle coppie, consigli personalizzati in perfetta linea con le condizioni meteo e la distanza del luogo da raggiungere.

Se siete alla ricerca di un’attività alternativa alla spiaggia, o magari volete trascorrere un’occasione speciale ma non sapete quale ristorante o locale scegliere, CattolicApp fa al caso vostro.

Se avete deciso di soggiornare in riviera e volete avere una mappa specifica degli hotel a Cattolica, l’applicazione vi consentirà di scegliere la struttura che meglio si adatta alle vostre esigenze.

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.