Stai leggendo
jDownloader non scarica: come risolvere il problema

jDownloader non scarica: come risolvere il problema

di reddark31 ottobre 2016

Cosa succede se jDownloader non scarica, non riconoscendo più i link dei servizi di hosting? Obiettivo di questa guida è quello di spiegarvi come risolvere il problema. Partiamo dalle cause. Perché jDownloader non funziona nella maniera corretta? Con ogni probabilità, trattasi di problema temporaneo. Potrebbe bastare un aggiornamento software per ripristinare la situazione alla normalità. In caso contrario, il problema potrebbe risiedere nell’errata configurazione delle impostazioni del programma.


Come mai jDownloader non scarica? La procedura in questione è valevole sia per OS Windows che per Mac OS X, oltre che per Linux

jdownloader non scarica

Il problema più frequente relativo al fatto che jDownloader non scarica, risiede nel malfunzionamento dei plugin, impiegati dal programma per il riconoscimento dei servizi di hosting e di video sharing. Nella circostanza in cui il programma funzioni in maniera regolare, eccezion fatta per il download dei file da alcuni servizi di hosting, il problema risiede in uno o più plugin. E’ possibile che questi ultimi siano diventati obsoleti. Per la risoluzione del problema, bisogna solo attendere che lo sviluppatore di turno aggiorni il plugin per JDownloader. Dopodiché dovrete installarli sul pc. Potrete aggiornare l’applicativo ed i plugin inclusi con un semplice click sull’icona raffigurante il mappamondo, situata in alto. Una volta accettati i vari aggiornamenti, vi basterà riavviare JDownloader per rendere effettive le modifiche.

jdownloader non scarica come-risolvere-il-problema

Altro aspetto da tenere conto in riferimento al problema che jDownloader non scarica, sta nell’impostazione corretta degli account. In particolare, l’applicativo può non riconoscere il vostro account premium. La soluzione risiede nell’accedere alle “Impostazioni” di JDownloader, nel selezionare “Gestione Account” e nel togliere il flag dall’account premium, per poi reinserirlo, in modo da obbligare JDownloader a ricaricare l’account. Se il problema persistesse, controllate la data di scadenza dell’account.

Infine, non si può fare a meno di considerare i limiti di download e le impostazioni di riconnessione. A volte, dopo il download di un file, il software si blocca, invitandovi ad attendere diversi minuti, prima di continuare a scaricare. Altre volte, l’applicativo non riesce a scarica più di 3 file insieme. Nel primo caso, il limite dipende solo ed esclusivamente dal servizio di hosting e non da JDownloader. Per bypassare il problema, dovete farvi l’account premium. I servizi di hosting possono essere aggirati cambiando l’IP. Vi basterà disconnettervi da internet e riconnettervi, dalla scheda delle impostazioni di JDownloader. Selezionate dalla barra laterale di sinistra la voce “Riconnessione”, inserite il flag accanto alla voce “Riconnessione automatica” e seguite i passaggi della procedura guidata. Nel secondo caso, invece, non vi sono limiti per i servizi di hosting, dato che è possibile impostare il numero massimo di file, di cui è possibile effettuare contemporaneamente il download, direttamente dalla scheda “Download” dell’applicativo. Vi basta un click sull’icona raffigurante chiave inglese e cacciavite e settare il numero di file scaricabili contemporaneamente all’interno del campo “Download simultanei massimi”. Ecco cosa fare se jDownloader non scarica.

Riguardo al nostro autore
reddark