Stai leggendo
Samsung Galaxy Note 7 ufficiale: scheda tecnica, data di uscita e prezzo

Samsung Galaxy Note 7 ufficiale: scheda tecnica, data di uscita e prezzo

di Manuel Tanca3 agosto 2016

Durante le ultime 24 ore, dopo essere stato per tantissimi mesi al centro di rumors, finalmente la casa produttrice sud-coreana Samsung ha svelato al mondo il nuovo Samsung Galaxy Note 7. Aspettando con trepidazione di poterlo testare con mano nel nostro paese, andiamo a vedere nello specifico i punti di forza delle sue caratteristiche tecniche, oltre logicamente al costo e alla data di uscita sul territorio italiano.


Samsung Galaxy Note 7

Ecco tutto ciò che c’è da sapere sul nuovo e potentissimo Samsung Galaxy Note 7

Evidenziamo fin da subito che il produttore coreano non ci ha riservato tantissime sorprese rispetto a quanto trapelato nel corso dei giorni scorsi online.

Iniziamo dal display che vanta una super diagonale pari a 5.7 pollici QHD con tecnologia Super AMOLED, mentre per quanto concerne la memoria RAM alla fine si è optato per qualcosa di più ragionevole a quanto alcuni addetti ai lavori si attendevano: 4GB di RAM e non 6 come ipotizzato più volte su Internet nelle ultime settimane.

Come sempre risulta a dir poco intrigante la fotocamera principale equipaggiata di un sensore da 12 megapixel dual pixel, con tanto di apertura focale da 1.7, senza dimenticare assolutamente la capacità del nuovo phablet di casa Samsung di resistere a polvere, graffi e acqua grazie all’eccellente certificazione IP68.

Samsung Galaxy Note 7

Confermata dopo diversi dubbi la duplice CPU Snapdragon 821 di casa Qualcomm ed Exynos 8890 octa-core a seconda del mercato in cui sarà commercializzato il Note di settima generazione. Inutile riportare che, appena Google renderà disponibile il nuovo ed interessantissimo aggiornamento Android Nougat 7.0, il phablet del produttore coreano sarà uno dei primi device a ricevere l’attesissimo update.

Samsung Galaxy Note 7

Capitolo batteria, il Note 7 ne vanta una da 3.500 mAh, mentre lo storage è confermato che partirà da ben 64GB. Per quanto riguarda altre conferme, il Note 7 di casa Samsung includerà effettivamente la tanto discussa scansione dell’iride per lo sblocco dello smartphone, la novità più attesa dai tantissimi fan affezionati al colosso sud-coreano, cosi come le nuove ed interessantissime funzionalità della S-Pen, con cui ad esempio potremo come per magia passare da un’applicazione all’altra.

Samsung Galaxy Note 7

Arrivati a discutere del costo, si partirà da 879 euro, prima del normale calo prevedibile già durante il prossimo mese di settembre. In conclusione, prima di salutarci, per quanto concerne la data di debutto sul mercato, le vendite inizieranno ufficialmente sul territorio italiano in data 2 settembre per le seguenti colorazioni: Coral, Silver Titanium e Black Onyx.

Sicuramente questo nuovo Samsung Galaxy Note 7 non ha niente da invidiare ai più importanti top di gamma presenti sul mercato. Siete d’accordo con noi?

Riguardo al nostro autore
Manuel Tanca