Stai leggendo
Snapchat su Android: i consigli per un uso ottimale del servizio di messaggistica istantanea

Snapchat su Android: i consigli per un uso ottimale del servizio di messaggistica istantanea

di reddark28 luglio 2016

Tra le app del Play Store che hanno riscosso maggiore successo, spicca senza ombra di dubbio Snapchat. Lo dicono i numeri: oltre 150 milioni di utenti. Di recente, poi, l’applicazione è andata incontro ad importanti aggiornamenti, come lo scambio di emoticon, di meme vocali, di adesivi, di GIF, le videochiamate e le chiamate vocali. Come è possibile utilizzare al meglio Snapchat su Android? Per un uso ottimale di Snapchat, segnaleremo prima le funzioni base e poi quelle più specifiche.


Download e registrazione di Snapchat su Android

Snapchat su Android funzioni

Partite con il download di Snapchat dal Play Store. A seguito dell’installazione, proseguite con la registrazione, inserendo negli appositi campi “nome e cognome”, “indirizzo e-mail”, “password” e “data di nascita”. Da “Registrati”, scegliete il vostro nome utente, che non potrà però essere modificato. Sotto il vostro nome reale, visualizzerete il vostro nickname. I vostri contatti potranno perciò trovarvi subito. In seguito, l’applicazione vi mostrerà la lista dei potenziali contatti telefonici

Video e foto su Snapchat: come inviarli?

Tutto parte dalla scelta tra la fotocamera posteriore o quella frontale, di norma usata per i selfie. Per lo scatto di una foto, basta premere. Per la creazione di un video, spingete il tap per un intervallo di tempo della durata massima di 10 secondi e procedete con il salvataggio delle riprese. A vostra discrezione, potrete impostare la durata massima dello snap attraverso il timer. Ogni traccia scomparirà in meno di 10 secondi. L’icona raffigurante l’altoparlante vi permetterà di attivare o di disattivare l’audio. Per l’inserimento di una didascalia, vi basta selezionare il punto preciso dove posizionare il testo e spostarvi sull’icona a forma di T. Infine, per l’invio dei contenuti ad uno dei vostri contatti, agite dalla lista dei vostri amici e selezionate, tramite la freccia posta in basso a destra, tutti coloro che devono ricevere foto o video.

Storie di Snapchat

Le storie di Snapchat hanno una durata massima di 24 ore.  L’apposita schermata è accessibile mediante l’icona posta in basso a destra. Quando apparirà la nuova finestra, potrete visualizzare storie basate su foto e video. Comedy Central, ESPN, CNN sono i marchi più noti- In basso, vi sono le storie degli amici.

Visualizzazione dei messaggi snap

Il piccolo cubo, in basso a sinistra, vi mostra la quantità di snap. Per rispondere al volo, ricorrete al doppio tap.

Chiamate vocali e videochiamate su Snapchat

Snapchat su Android

Per effettuare le chiamate vocali su Snapchat, basta tappare sull’icona raffigurante il telefono e inviare l’avviso al contatto. Per le videochiamate, basta andare sull’icona raffigurante la fotocamera.

Modificare l’immagine del profilo di Snapchat

L’operazione in questione è immediata: è sufficiente andare prima sull’icona raffigurante il fantasmino e successivamente su quella raffigurante il pulsante della macchina fotografica. Selezionate da qui l’immagine che più vi aggrada (la scelta è variegata) e, se lo ritenete opportuno, condividetela sulle reti sociali tramite il pulsante posto in alto a destra.

I filtri di Snapchat

Snapchat tra le altre cose vi consente di bloccare i contatti indesiderati. Il percorso da seguire consiste nel tappare sul nome del contatto indesiderato, nel selezionare l’icona dell’ingranaggio e nel tappare su “Blocca”.

Altre funzioni di Snapchat

Snapchat su Android vi permette di inserire animazioni ed emoji per abbellire la snap, di cambiare la qualità delle fotografie e, a seguito di un selfie di coppia, di scambiare la vostra faccia con quella di chi vi è accanto.

Questi, nel complesso, i consigli per un uso ottimale di Snapchat su Android, il servizio di messaggistica istantanea che va per la maggiore, specialmente tra gli adolescenti.

Riguardo al nostro autore
reddark