Stai leggendo
I migliori siti torrent del 2016 per scaricare in sicurezza

I migliori siti torrent del 2016 per scaricare in sicurezza

di Khaled Hechmi19 luglio 2016
Scaricare file torrent da siti sicuri ed affidabili è veramente importante. Per questo motivo abbiamo testato personalmente una serie di portali al fine di proporvi la lista dei migliori siti torrent del 2016 da cui poter scaricare in totale sicurezza ed evitando virus e problemi.

Volete scaricare un file utilizzando il protocollo torrent? Scopriamo i siti più affidabili disponibili attualmente!

La tradizione di OutOfBit vuole che nel cuore dell’estate scriviamo l’articolo relativo ai migliori siti torrent dell’anno corrente.

L’anno scorso il nostro articolo sui migliori siti torrent del 2015 ha avuto un grande successo, risultando uno degli articoli più letti insieme a quelli per il download della riviste e l’attivazione di Windows 7 e Windows 10.

Quest’anno abbiamo deciso di partire da quell’ottima lista e aggiungere un paio di siti che secondo noi hanno molto blasone nel panorama dei torrent.

Come sempre parleremo prima dei migliori siti torrent italiani del 2016 e poi delle controparti internazionali.



Cosa bisogna sapere per scaricare i torrent in tranquillità

elenco dei migliori siti italiani e internazionali per il download dei torrent nel 2016

Client torrent da utilizzare per scaricare i file

Nei passati mesi ci siamo occupati di andare a scoprire quali sono i migliori programmi per scaricare file torrent.

Tra questi il più noto, ma non per questo migliore, è uTorrent. Non trattandosi del programma più semplice al mondo, sapere come configurare ed ottimizzare uTorrent è fondamentale per scaricare file al massimo della velocità e in completa sicurezza.

La sicurezza non è un aspetto da trascurare visto che uTorrent potrebbe danneggiare il nostro PC se non viene scaricato dai siti corretti.

Avvertenze

La maggior parte del materiale raccolto nei siti dei quali vi parleremo è illegale.
Scaricare materiale protetto da copyright è reato penale e lo staff di OutOfBit non vuole in alcun modo invitare i propri lettori alla pirateria.
Per questo motivo vi invitiamo caldamente, prima di procedere al download di qualsiasi tipo di file, a informarvi per quanto riguarda le modalità di ottenimento di un dato file stabilite dal detentore dei diritti.

Siti torrent italiani

ScambioFile

scambio file info è una delle nuove aggiunte nell'elenco dei migliori siti torrent del 2016ScambioFile è uno dei nuovi arrivati nell’elenco dei migliori siti torrent.

Questo sito è molto utile per coloro che volessero scaricare film da poco usciti al cinema o serie TV avvincenti in italiano e in alta definizione.

Molto utile la suddivisione in categorie, che ci permetterà di filtrare i risultati. La maggior parte del materiale è raggruppabile nelle seguenti categorie: film, animazione, serie TV, musica e giochi.

E’ anche possibile registrarsi per poter contribuire e richiedere alcuni titoli ma non è assolutamente vincolante. Infatti è possibile scaricare il file torrent desiderato immediatamente, senza dover registrarsi.

TNT Village

tnt village è la community più attiva in Italia per il file sharing

Presente anche nell’articolo dello scorso anno, TNT Village andrebbe messo in qualsiasi classifica di siti torrent che si rispetti.

Si tratta molto probabilmente della community più grande d’italia per quanto riguarda il file sharing e grazie al lavoro incessante di amministratori, moderatori e utenti volenterosi si ha una quantità di materiale assurda.

Su questo sito potrete trovare film, serie TV, anime, libri, documentari, videogiochi e software per PC tra le tante cose.

La funzione che più apprezzo di questo sito è senz’altro quella dei progetti. Grazie all’enorme contributo di volontari è possibile trovare un insieme di contenuti, ad esempio libri di testo, riguardanti un macro argomento come Fisica o Matematica.

Nel caso aveste problemi ad accedere al sito, sapere come cambiare i DNS dovrebbe aiutarvi a risolvere il problema nella maggior parte dei casi.

Il Corsaro Nero

il corsaro nero si conferma tra i migliori siti torrent italiani anche nel 2016

Il Corsaro Nero è un sito molto simile a Scambio Info nel funzionamento. Infatti, a differenza di TNT Village, non adotta in toto il principio di community.

Non per questo, però, si ha accesso a un catalogo di dimensioni minori. Questo sito raccoglie e rende disponibili solamente i torrenti a contenuti in italiano quali film, serie TV, documentari e videogame. Molto apprezzato lo sforzo nello scrivere una descrizione completa per ogni contenuto, in modo da capire se quel determinato torrent potrebbe interessarci o meno.

E’ presente una suddivisione in categorie, che vi aiuterà a filtrare i risultati, e un comodo motore di ricerca ben realizzato.

Siti torrent internazionali

The Pirate Bay

the pirate bay è il sito che ha reso i torrent e la filosofia p2p mainstream

The Pirate Bay è stato il precursore di tutti i siti presenti in questo articolo.

Messo online nel lontano 2003, ha fatto la storia del web e ha reso mainstream la cultura del peer-to-peer necessaria per il funzionamento del mondo torrent.

Sono presenti diversi milioni di file torrent, di cui la maggior parte illegali, su The Pirate Bay e anche per questo motivo quando si sente nominare questo portale si è nell’ambito giudiziario.

Il braccio di ferro tra la giustizia e il sito svedese continua da anni con un ripetersi continuo di due azioni.

Parliamo infatti della chiusura della versione corrente del sito e la conseguente riapertura del sito con un dominio leggermente differente.

Il link che abbiamo inserito all’inizio di questo paragrafo rimanda a un raccoglitore di tutte le versioni attualmente disponibili di The Pirate Bay.

Come l’anno scorso, vi invito caldamente a ritagliarvi un po’ di tempo libero per guardare l’eccellente documentario TPB AFK: The Pirate Bay Away From Keyboard allegato qui sotto, utile per comprendere meglio la storia che sta dietro a questo sito.

Torrentz.eu

torrentz miglior motore di ricerca dopo google

Torrentz è di sicuro tra i motori di ricerca più utilizzati al mondo dopo Google.

Infatti questo sito permette di eseguire la query da noi appena digitata su decine di siti torrent diversi, in modo da garantire all’utente un’ampia possibilità di scelta.

Questa varietà non è di certo da sottovalutare: questi siti, infatti, per via del materiale che ospitano spesso sono soggetti a blocchi IP/DNS o addirittura a delle chiusure e conoscere altri siti affidabili su cui è possibile trovare il gioco o il libro da no tanto desiderato.

Purtroppo al momento attuale il sito in questione è offline. Ciò è dovuto alla paura, da parte dei proprietari, di subire cause legali da parte delle major.

KickAss Torrent

kickass torrent è il degno erede di the pirate bay per il download dei torrenti

KickAss Torrent potrebbe essere considerato il degno erede, a mio modo di vedere, di The Pirate Bay qualora quest’ultimo dovesse abbandonarci definitivamente (cosa poco probabile al momento).

Catalogo immenso adatto a tutti i gusti ma il motore di ricerca è ciò che lo differenzia da tutti gli altri.

E’ possibile filtrare immediatamente i risultati di una ricerca tramite le categorie che compaiono poco sotto (film, musica, libri, xxx e altro), ordinare i risultati in base al numero di seeders/leechers, la data di pubblicazione o la dimensione del file.

KAT risulta essere offline in seguito a un ordine federale per via delle innumerevoli cause intentate da diverse aziende.

IsoHunt

isohunt continua a crescere grazie all'eccellente motore di ricerca

IsoHunt è meno noto rispetto a The Pirate Bay ma nel corso degli anni è cresciuto notevolmente.

Il catalogo torrent presente spazia dai videogiochi alla musica, dai film ai programmi per PC, Mac e Linux, passando per porno e serie TV.

A mio modo di vedere il successo di questi siti dipende da due fattori: la vastità del catalogo e la semplicità nel recupero del file desiderato.

Per quanto riguarda il secondo punto, il motore di ricerca di IsoHunt è tra i migliore attualmente disponibili.

Si possono ordinare i risultati in base a dimensioni dei file, numero di seeders e leechers.

Questi due parametri sono fondamentali per capire a spanne la velocità di download: un numero grande è sintomo di una maggiore diffusione del file e di conseguenza di una velocità media di scaricamento molte elevata.

Sono disponibili anche i filtri relativi alle categorie e alla data di pubblicazione per spendere il minor tempo possibile nella ricerca dei file.

ExtraTorrent

extratorrent continua a crescere esponenzialmente grazie all'appoggio di due gruppi importanti

Si tratta della seconda aggiunta rispetto all’articolo sui migliori torrent del 2015.

ExtraTorrent continua a guadagnare traffico nel corso di questi mesi ed è senz’altro una delle community torrent più attive.

Parte del successo è dovuto ai gruppi ETTV ed ERTG, che hanno scelto ExtraTorrent come sito nel quale condividere le loro release.

RARBG

rarbg da semplice tracker a uno dei più grandi siti per il download torrent in pochi anni

RARBG all’inizio era un “semplice” tracker bulgaro, che però ha deciso di fare il salto di qualità e creare un proprio sito.

Il 2016 è stato l’anno in cui è cresciuto esponenzialmente, tanto da meritarsi un blocco da parte degli ISP del Regno Unito.

Informazioni su:
Titolo
I migliori siti torrent del 2016 per scaricare in sicurezza
Descrizione
La lista dei migliori siti, testati personalmente uno a uno, per scaricare i file torrent in sicurezza in lingua italiana e non.

Riguardo al nostro autore
Khaled Hechmi
Sono un grande appassionato di tecnologia fin da piccolo: spendo il mio tempo libero tra PC, Xbox e Sport. Studente al 3° Anno di Informatica presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca, IT Consultant per una multinazionale francese.