Stai leggendo
iPhone 7, tutti i rumors sul nuovo top di gamma della Apple

iPhone 7, tutti i rumors sul nuovo top di gamma della Apple

di reddark8 luglio 2016

iPhone 7, il prossimo melafonino, sarà davvero rivoluzionario. Parliamo di un modello che, a differenza delle versioni integrative contraddistinte dalla presenza della lettera “S”,  è destinato a sbalordire il pubblico.

Partiamo subito con la fatidica domanda: quando uscirà iPhone 7? Quasi certamente nel mese di settembre. Il debutto in Italia del nuovo top di gamma della Apple dovrebbe avvenire poche settimane dopo, in quanto il “Belpaese” fa parte dei paesi del secondo lotto.


Leggi anche: Come sarà iPhone 7? La raccolta dei rumors più attendibili

iPhone 7: ecco tutte le caratteristiche, secondo i rumors

iPhone 7 rumors

Partiamo dal display: iPhone 7 dovrebbe presentare uno schermo da 4,7 pollici, mentre iPhone 7 Plus dovrebbe essere munito di display da 5,5 pollici. Forse non saranno in cristallo di zaffiro!

Passiamo al design: al momento è impossibile fare previsioni, in quanto il numero dei leak è davvero alto. E’ probabile che le modifiche sotto questo aspetto non saranno radicali rispetto alla versione del 2015. Per cui, le costanti saranno la presenza dell’arrotondamento delle forme e dell’alluminio anodizzato. Forse, ci sarà una diminuzione dello spessore e l’eliminazione del jack da 3,5 millimetri per le cuffie. Le funzioni audio dovrebbero pertanto essere dirottate sulla porta Lightning.

Anche la scocca posteriore di iPhone 7 dovrebbe andare incontro a qualche cambiamento. Le barre di suddivisione delle antenne presenteranno una riduzione delle dimensioni, saranno meno ingombranti e verranno spostate alle estremità del terminale. Sempre in ottica design, iPhone 7 potrebbe presentare una fotocamera allineata con la scocca. Nel caso di iPhone 7 Plus, si parla addirittura di due obiettivi.

iPhone 7

Capitolo processore: la famiglia sarà A10 e a produrlo saranno TSMC e Samsung. Obiettivo numero uno? L’efficienza energetica e le prestazioni ad alta autonomia. Ci sarà anche il coprocessore di movimento M10. Ci sarà infine un terzo modello di Touch ID: purtroppo i rumors non hanno dato sufficienti informazioni. .

Una novità importante riguarderà lo storage interno: Apple dirà addio definitivamente ai 16 GB, in quanto il taglio di memoria entry level sarà da 32 GB. La scelta è dettata dal fatto che a Cupertino intendano restare al passo coi tempi e, negli ultimi anni, le potenzialità della fotocamera sono aumentate: foto e video migliori sono sinonimo di aumento di dimensioni. Si pensi, tanto per dirne una, al formato in 4K. Lo storage massimo, invece, potrebbe essere da 256 GB. A riportarlo sono fonti asiatiche. Per quanto riguarda invece la RAM, l’upgrade potrebbe portare i 3 GB.

Per la fotocamera di iPhone 7, i rumors indicano il passaggio a 16 megapixel: l’aumento della sensibilità a prescindere dalle condizioni di luce sarà esattamente come in iPhone 6S. Per iPhone 7 Plus, dovrebbe debuttare una nuova tecnologia, sviluppata da LinX Imaging, società acquisita da Apple l’anno scorso. Il suo core business? La produzione di obiettivi multipli. Se tale tecnologia venisse implementata su iPhone 7 Plus, ci potrebbe essere una qualità dello scatto molto vicina alla fotografia reflex. Il soggetto potrebbe essere ripreso con due obiettivi sincronizzati. Al fine di aumentare la resa del colore, gli scatti fotografici verrebbero prima elaborati a livello software e successivamente sovrapposti. Il risultato finale sarà la riduzione del livello di rumore nelle foto, il massimo rispetto delle zone di luce e di ombre e l’ottenimento di scatti di alta qualità anche in contesti di scarsa illuminazione.

Quanto costerà iPhone 7? Quasi certamente, i prezzi rimarranno in linea a quelli di iPhone 6S. Tuttavia, se iPhone 7S Plus presentasse una doppia fotocamera, i costi potrebbero oltrepassare i 1.000 euro. Quelli in questione sono solo rumors. Appuntamento a settembre per saperne di più!

Riguardo al nostro autore
reddark