Stai leggendo
Come nascondere ultimo accesso su WhatsApp

Come nascondere ultimo accesso su WhatsApp

di reddark4 luglio 2016

Se avete a cuore la vostra privacy, sapere come nascondere ultimo accesso su WhatsApp è di vitale importanza. WhatsApp, infatti, è oggi l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata in assoluto e mostrare agli altri quando ci si è connessi l’ultima volta può essere un po’ “scomodo”.

Se non avete voglia di far scoprire l’orario della vostra ultima connessione, vi invitiamo alla lettura di questa guida veloce.


Come nascondere ultimo accesso su WhatsApp: bastano quattro passaggi

Come nascondere l'ultimo accesso su WhatsApp

Premessa: la procedura è semplicissima, perché parte dalle impostazioni di WhatsApp. All’interno dell’instant messagging vi è appunto un’opzione per la disabilitazione dell’ultimo accesso. Utilizzandola, “i vostri contatti” o “tutti” non sapranno quando vi sarete collegati.

Che fare?

  • Avviate WhatsApp sul vostro smartphone (Android, iPhone, Windows 10 Mobile)
  • Tappate sui 3 puntini, situati nella parte superiore di destra
  • Dalla nuova schermata, tappate in rapida successione su “Impostazioni”, su “Account” e su “Privacy
  • A questo punto, non vi resta da far altro che tappare su “Ultimo Accesso” e spuntare le voci “Nessuno” e su “I miei Contatti”.

Come nascondere l'ultimo accesso su WhatsApp tutti

Ora sapete come nascondere ultimo accesso su WhatsApp. Conseguentemente, anche voi in qualità di utenti, non potrete sapere quando i vostri contatti si sono connessi per l’ultima volta a WhatsApp. In ogni caso, la procedura è reversibile. Se perciò, cambiate idea, il percorso da seguire è “Impostazioni” > “Account” > “Privacy” > “Ultimo Accesso” > “Tutti”.

 

Riguardo al nostro autore
reddark