Stai leggendo
Twitter Stickers, ecco in arrivo gli adesivi per le foto

Twitter Stickers, ecco in arrivo gli adesivi per le foto

di Assunta Tech29 giugno 2016

Stando ad una notizia comparsa online da poco, gli stickers si uniscono ufficialmente alla lista delle opzioni creative per coloro iscritti al famosissimo social Twitter in modo da rendere le proprie foto più interessanti e belle da vedere.


Twitter Stickers

Scopriamo i nuovi Twitter Stickers

Twitter ha reso noto che gli utenti iscritti potranno procedere all’aggiunta di adesivi virtuali nelle foto da postare. Moltissimi gli stickers disponibili al momento del lancio, tra cui troviamo le emoji dello standard Unicode e le altre originali del social.

“Milioni di tweet con foto vengono inviati ogni giorno, catturando momenti – grandi e piccoli – di cui il mondo sta parlando. Oggi, siamo entusiasti di introdurre #Stickers, un nuovo modo divertente per aggiungere creatività alle tue foto e collegarli al mondo” spiega Twitter in un post sul blog aziendale. “Presto sarà possibile sfogliare i nostri gruppi di adesivi per partecipare a conversazioni in tempo reale, e selezionare dalla libreria centinaia di accessori, emoji e oggetti di scena per rendere le vostre foto più divertenti. Usali per condividere ciò che stai facendo o esprimere come ti senti, per mostrare il sostegno per una causa, o per aggiungere solo un po’ di stile. È possibile utilizzare più adesivi su una foto, ridimensionare e ruotare, e metterli in qualsiasi punto della foto”.

Twitter ha tra l’altro fatto sapere della disponibilità di collezioni di adesivi che verranno resi disponibili in periodi selezionati dell’anno, in quanto saranno a tema per Natale, la befana, Halloween ecc.. I nuovi stickers, anche uno o più adesivi, potranno tranquillamente essere posizionati in qualunque parte di una foto prima di essere condivisa su Twitter, descrivendo il proprio stato d’animo, come ci si sente, cosa si sta facendo e tanto altro.

Gli adesivi arrivati su Twitter hanno anche una funzione unica non disponibile con gli stickers di altri servizi, ovvero l’hashtag. In pratica, quando gli utenti di Twitter condividono un tweet con una foto affidandosi all’adesivo del pallone, per esempio, gli altri utenti potranno fare clic sull’icona del pallone nella foto per visualizzare altre foto condivise sulla piattaforma che contengono lo stesso sticker.

“Toccando su un adesivo in un Tweet si viene rimandati in una nuova timeline, dove si può vedere come la gente di tutto il mondo utilizza lo stesso adesivo in modo diverso”, ha spiegato Twitter

In conclusione, l’integrazione degli stickers in Twitter viene resa disponibile solamente sulle piattaforme iOS e Android, per quanto riguarda via Web anche se per il momento non è fattibile utilizzare gli stickers si potranno visualizzare e sarà possibile fare un tap su di essi per vedere altre immagini che contengono il medesimo adesivo.

Riguardo al nostro autore
Assunta Tech