Stai leggendo
Xiaomi Mi Max: ecco la data dell’annuncio ufficiale

Xiaomi Mi Max: ecco la data dell’annuncio ufficiale

di Elisa Ceccarelli27 aprile 2016

Chi vuole fare un upgrade sotto il profilo delle dimensioni del proprio cellulare, non può che prendere in considerazione il prossimo phablet di casa Xiaomi, lo Xiaomi Mi Max, dai costi non eccessivi (si tratta infatti di un terminale di fascia media) e dalle specifiche molto interessanti. Andiamo a scoprire insieme, subito dopo il salto, le caratteristiche tecniche dello Xiaomi Mi Max e, soprattutto, la data dell’annuncio ufficiale di questo phablet.

xiaomi Mi Max


Xiaomi Mi Max: ecco la data ufficiale della presentazione

A rivelare la data della presentazione ufficiale, è stata la stessa corporation cinese, tramite il suo veicolo principale di comunicazione, il sito weibo, da cui ormai da mesi continua a darci tutte le principali informazioni e i suoi annunci più importanti.

Nel post su weibo, infatti, l’azienda ha annunciato che avrebbe presentato il suo nuovo phablet in un evento ufficiale il 10 maggio prossimo, ma che si tratterà comunque di un terminale capace di stare nella tasca dei pantaloni!

Non mancano comunque le anticipazioni su “come sarà lo Xiaomi Mi Max”. Le dimensioni di questo terminale, in primis, suscitano curiosità. Xiaomi ha già rivelato che si tratta di una dimensione diversa rispetto a tutti i suoi terminali in commercio fino ad ora, di dimensioni comprese tra i 5.7 pollici del Mi Note e i 7.9 pollici del Mi Pad 2.  Grazie a GFXBench, però, possiamo sin da ora fornirvi qualche caratteristica aggiuntiva.

La dimensione del display, infatti, dovrebbe essere di 6.4 pollici. Molto interessante il fatto che questo terminale sarà il primo a rivelare al grande pubblico la nuova interfaccia personalizzata di Xiaomi, la MIUI 8.0.

Sotto il profilo Hardware, avrà un processore Snapdragon 650 con frequenza di clock da 1.8 GHz, con 2 Giga di Memoria RAM, oltre a 16 Giga di memoria flash espandibile tramite l’installazione di una Micro SD Card. La fotocamera principale sarà da 16 MP, mentre quella per i selfie da 5 MP.

Riguardo al nostro autore
Elisa Ceccarelli
  • Tedebus

    Va bene le dimensioni giganti, ma come dotazioni è un giocattolone di fascia più bassa che media secondo me, confrontato alla concorrenza

    • Secondo me può rientrare nella fascia media del mercato, però c’è da dire che inizio a preoccuparmi dei molti device che sta sfornando Xiaomi…quantità maggiori ma la qualità mi sembra calata

    • Elisa Ceccarelli

      Sarà determinante vedere il prezzo finale e come si comporta la nuova interfaccia per dare un giudizio definitivo. Certo la concorrenza offre prodotti più forti, è chiaro. Staremo a vedere!