Stai leggendo
Spam su Android: come bloccarlo

Spam su Android: come bloccarlo

di reddark12 aprile 2016

Molti internauti concordano nell’affermare che lo spam sia senza ombra di dubbio una delle piaghe di internet. Lo si evince in alcune occasioni, dove il gesto di apertura del client di posta elettronica risulta alquanto fastidioso. In questo post, pertanto, segnaliamo come bloccare lo spam su Android. Prima, però, una premessa.

Occorre saper distinguere tra lo spam e i messaggi di posta elettronica inviati dalle aziende a cui si è data l’autorizzazione di invio di informazioni attinenti a marketing, comunicazioni pubblicitarie, promozioni e novità di prodotto. Nello specifico, se si contrassegna una delle suddette e-mail come spam, il mittente può anche finire in blacklist. Meglio a questo punto disiscriversi tramite il link di cancellazione presente in fondo a destra del testo del messaggio oppure, a monte, rimuovere la spunta dalla casella che autorizza l’azienda di turno all’invio di e-mail.


Come bloccare lo spam su Android

come bloccare spam su Android

Passiamo ora alla procedura di blocco dello spam su Android. Nella circostanza in cui, da qualche tempo a questa parte, riceviate e-mail da aziende a cui non avete concesso l’autorizzazione di invio di e-mail (spesso, il loro nome vi è del tutto ignoto), è opportuno segnalarle in Gmail per Android.

spam su Android

Come?

  • Iniziate, selezionando il riquadro elenco di conversazioni, in modo da aprirlo. Alternativamente, potrete toccarlo e tenere premuto l’apposito tasto
  • Dopodiché, toccate l’icona raffigurante i tre puntini verticali, situata in alto
  • Selezionate il tasto “Segnala come spam
  • Agendo in questo modo, tutte le e-mail inviate da quel determinato mittente finiranno nella cartella dello spam e non visualizzerete più alcuna notifica.

Ora sapete come bloccare spam su Android. Problema risolto in men che non si dica.

 

 

Riguardo al nostro autore
reddark