Stai leggendo
I migliori file manager per iPhone per gestire al meglio i file senza iTunes

I migliori file manager per iPhone per gestire al meglio i file senza iTunes

di reddark15 marzo 2016

I migliori file manager per iPhone trasformano il melafonino in una chiavetta USB. assicurando la navigazione tra le cartelle. Ecco la nostra lista.

In termini di smartphone, iPhone domina da diversi anni a questa parte il mercato. Il suo vantaggio competitivo deriva dalla fluidità di iOS, da un design all’avanguardia, da un livello di sicurezza elevatissimo, da un numero elevato di funzioni e da quell’alone di magia che Apple ha saputo creare. Tuttavia, iPhone presenta anche qualche limite. Ad esempio, di default, sul terminale della Apple non è possibile navigare fra le cartelle per visualizzare, per spostare, per rimuovere o per rinominare i file. A differenza di quanto avviene su Android, su iOS manca un vero e proprio file manager nativo. Tuttavia, in App Store si trovano eccellenti gestori di file. Eccovi, perciò, una lista  su quelli che secondo il nostro punto di vista sono i migliori file manager per iPhone.

Documenti Pro 7: quest’applicazione gratuita della categoria “produttività” assicura il download dei file dalla Rete ed il rispettivo salvataggio all’interno di un’apposita cartella che potrete condividere in wi-fi. Il server FTP permette tramite URL il trasferimento e la condivisione dei file. La visualizzazione dei file è possibile mediante Box, Dropbox e Google Drive. Infine, se avete documenti riservati, potrete proteggerli con una password.

Quali sono i migliori file manager per iPhone disponibili in App Store? La lista continua

File Manager App i migliori file manager per iPhone

File Manager App: questa utility gratuita assicura il download e l’upload dei file con iTunes. Il collegamento con un account Dropbox, per agevolare il trasferimento dei documenti, e la protezione mediante password, PIN o Touch ID.

File Master – File Manager & Privacy Protection: ottimo in materia di gestione dei file tramite iTunes, di download e di upload dei file via wi-fi e Bluetooth.

File Manager Free: tra le utility a tema che più ci convincono. Ci convince per il semplice fatto che dispone di svariate opzioni per condividere file mediante iTunes, di ricezione dei file via Bluetooth, di creazione delle cartelle per l’organizzazione di immagini e filmati, di download dei file online e per l’impiego di password di sicurezza per la protezione dei documenti riservati.

FileApp i migliori file manager per iPhone

FileApp: molto più di un semplice gestore di file. Un software che ricopre il ruolo di visualizzatore di file universale. Un’app che, naturalmente, funziona non solo sul “melafonino”, ma anche su iPad e iPod. Oltre a .doc, .txt e .PDF, sono supportati anche i formati attinenti alle immagini, ai video e alla musica. In più, FileApp permette di creare cartelle, utilizzando l’iDevice di turno a mo’ di penna USB.

WinX MediaTrans: un altro dei migliori gestori di file per iPhone. Questa ottima applicazione permette di gestire in maniera semplice ed efficace. Punto di forza, oltre alla buona veste grafica, è la compatibilità con ogni tipologia di file fra cui: foto, video in 4k, ebook, memo vocali, podcast, MP3, MP4, PDF, TXT e file HTML. Ottime anche le funzioni per la sincronizzazione del device col PC. Valida anche la funzione di conversione dei video in MP4

Total Downloader Free: concludiamo la lista che ha per protagonista i migliori file manager per iPhone con questo downloader. Un’app che fa il suo dovere quando si tratta di scaricare i file da internet. Come servizi di cloud storage, sono integrati Dropbox, Google Drive e One Drive. Menzione speciale al player interno che permette di riprodurre musica e di visualizzare video.

 

Questi sono i migliori file manager per iPhone nel complesso, i quali, vero è che non vi consentono di entrare all’interno del file system del terminale, ma sono in grado di aprire file su Dropbox e su altri servizi di cloud storage, di proteggere documenti privati mediante password, di trasferire file sul computer e di organizzare al meglio i download dalla Rete.

Informazioni su:
I migliori file manager per iPhone per gestire al meglio i file senza iTunes
Titolo
I migliori file manager per iPhone per gestire al meglio i file senza iTunes
Descrizione
I migliori file manager per iPhone trasformano il melafonino in una chiavetta USB. assicurando la navigazione tra le cartelle. Ecco la nostra lista.

Riguardo al nostro autore
reddark