Stai leggendo
Moduli LG G5 ufficiali: come funzionano e a cosa servono

Moduli LG G5 ufficiali: come funzionano e a cosa servono

di Vittorio Tiso21 febbraio 2016

LG ha presentato ufficialmente da pochi istanti LG G5, un device che riesce a distinguersi dalla massa grazie ad una caratteristica particolare e di assoluta importanza: il top di gamma per il 2016 offre la possibilità di espandere, tramite slot, le sue funzionalità grazie alla presenza di un sistema di moduli intercambiabili.

LG G5 design modulare


I moduli, di cui si è sentito molto parlare negli ultimi mesi, sono stati presentati oggi all’evento di LG all’MWC di Barcellona dove il produttore coreano ha finalmente mostrato CAM Plus, Hi-Fi Plus e tutti gli altri moduli ed espansioni per LG G5.

I moduli LG G5 permetteranno di potenziare l’hardware: cosa sono e come funzionano

LEGGI ANCHE: LG G5 presentato ufficialmente: il nuovo top di gamma del mondo Android

I moduli, utilizzabili tramite il Magic Slot (nome non ufficiale), saranno in grado di potenziare l’hardware del telefono e di espanderne le funzionalità, sarà quindi possibile modificare i componenti interni e personalizzare LG G5 secondo le proprie necessità. I moduli LG G5 inizialmente disponibili saranno 5: Cam Plus, Hi-Fi Plus, 360 Cam, 360 VR e Rolling Bot. Gli accessori di LG verranno, ovviamente, venduti separatamente dal device che gode di una componentistica interna mostruosamente potente. Oltre ai moduli da inserire direttamente all’interno dello smartphone saranno presenti gadget esterni quali i nuovi LG 360 VR camera o LG Rolling Bot, una specie di BB-8 di Star Wars. Inoltre, LG permetterà a terze parti di produrre componenti da utilizzare con G5: la possibilità di vedere a breve numerosi varianti e i componenti più diversi è esaltante ed aprirà nuove forme di utilizzo degli smartphone per come li conosciamo. LG G5 sarà quindi il primo smartphone modulare ad arrivare sul mercato e finalmente avremo la possibilità di avere fra le mani un device veramente personalizzabile.

Tutti i moduli LG G5 saranno riconosciuti automaticamente e resi operativi tramite LG Friends app che procederà autonomamente al download delle companion app necessarie per sfruttare al massimo i vari accessori.

Modulo LG G5 CAM Plus

lg-g5-first-look-aa-22-840x472

Il modulo LG Cam Plus aggiunge un controllo più fine e sofisticato della fotocamera di LG G5 aggiungendo nuove funzionalità ed hardware.

Questo modulo, oltre a potenziare il comparto fotografico, aggiunge una batteria extra di 1.200 mAh a quella già installata da 2.800 mAh andando a raggiungere una capacità totale di 4.000 mAh. Oltre a tanta batteria in più sono presenti anche un tasto fisico da utilizzare per scattare le fotografie, questo tasto potrà essere premuto leggermente per la messa a fuoco o più a fondo per lo scatto, una ghiera per la gestione dello zoom, un tasto per la registrazione dei video, un led ed un tasto per l’accensione e lo spegnimento.

Modulo LG Hi-Fi Plus

moduli lg g5 lg hi-fi plus

Hi-Fi Plus è un modulo audio creato in collaborazione con Bang & Olufsen. Questa espansione permette di utilizzare un convertitore digitale ad analogico con tecnologia a 32 bit (32-bit Digital-to-Analog Converter (DAC)) e dispone, inoltre, di un amplificatore dedicato.

LG G5 Hi-Fi Plus permette quindi di utilizzare file a 32 bit, di utilizzare la riproduzione nativa DSD e di potenziare l’audio fino a 384 kHZ.

Degna di nota è la specifica che prevede l’impossibilità di utilizzare il connettore delle cuffie mentre questo modulo è in utilizzo, questa scelta viene giustificare dal fatto che si è scelto di concentrare tutte le risorse audio sul modulo mentre quest’ultimo è in uso.

LEGGI ANCHE: LG G5: ecco il confronto dell’interfaccia grafica con LG G4

Modulo LG 360 CAM

moduli lg g5 lg 360 cam

L’evoluzione delle fotocamera degli smartphone raggiunge un nuovo metro di paragone con LG 360 CAM, questa periferica introduce infatti un’ottica a doppia lente in grado di scattare foto a 360°. 360 CAM non sarà un modulo da inserire in LG G5 ma un accessorio indipendente e da utilizzare separatamente. LG G5 360 CAM sarà dotato di 4 GB di memoria interna, uno slot per microSD, 3 microfoni, una batteria da 1.200 mAh e due fotocamere da 13 megapixel in grado di ricreare una singola immagine, piatta o sferica, con risoluzione da 16 megapixel.

Ogni camera andrà a scattare foto con un’apertura a 200° che saranno successivamente combinate via software al fine di ottenere un’immagine a 360 gradi. I video saranno girati con risoluzione a 2K e saranno da subito compatibili con YouTube 360 e Google Street View.

Tutti i video e le immagini saranno salvati nella memoria interna e trasferibili allo smartphone tramite wireless; naturalmente sarà possibile vedere le anteprime in real time comodamente sullo schermo di LG G5.

Modulo LG 360 VR

moduli lg g5 lg 360 vr

L’LG 360 VR è un headset dedicato alla realtà virtuale che si connetterà ad LG G5 tramite un cavo USB Type-C. La scelta della connessione via cavo ha permesso di ridurre notevolmente le dimensioni ed il peso dell’accessorio che stazza soli 118 grammi.

LG ha confermato il 360 VR dispone di due lenti da 1,88 pollici, ciascuna di esse con una risoluzione da 960 x 720 pixel ed in grado di raggiungere una densità di pixel a 839 ppi. L’esperienza, stando a quanto confermato ufficialmente da LG, sarà paragonabile a quella di una TV 130 pollici vista ad una distanza di due metri.

Sul lato esterno sono presenti un tasto OK, un tasto indietro ed una presa per cuffie. LG 360 VR sarà controllabile tramite smartphone e sarà in grado di riprodurre anche video in 2D oltre a tutti i video presenti in YouTube 360 e Google Cardboard.

Modulo LG Rolling Bot

moduli lg g5 lg rolling bot

Avete presente BB-8 di Star Wars? Bene questo LG Rolling Bot lo ricorda da vicino: si presenta come un piccolo robot rotondo e simile ad una piccola palla: contiene una camera, uno speaker ed un laser multi-colore. LG Rolling Bot può essere utilizzato come un semplice passatempo / giocattolo o per funzioni di monitoraggio della propria abitazione.

Data di uscita e prezzi dei moduli LG G5

Al momento non sappiamo molto per quanto riguarda il prezzo di vendita finale dei vari moduli LG G5, possiamo però anticiparvi che, nonostante la data di uscita non sia certa, la commercializzazione mondiale avrà luogo nei primi giorni di aprile. Torneremo ad aggiornare l’articolo appena avremo novità in merito.

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.