Stai leggendo
Google Glass: saranno prodotti da Luxottica

Google Glass: saranno prodotti da Luxottica

di NicoPi20 luglio 2015

Quando il CEO di Nest, Tony Fadell, è stato assunto per il progetto dei Google Glass a febbraio, si è impegnato a ridisegnare il progetto “da zero”. Beh, sembra che questo processo è ben avviato e nella nuova unità ci sarà anche un po’ d’Italia. In una riunione aziendale il CEO di Luxottica, Massimo Vian, ha detto che la società italiana, leader mondiale del settore degli occhiali, sta lavorando a stretto contatto con Mountain View su, non uno ma due nuove versioni dei Google Glass. Luxottica possiede i marchi Ray-Ban e Oakley e, se vi ricordate, l’azienda ha lavorato con Google su telai per la versione originale.

“Quello che avete visto era la versione 1,” ha detto Vian. “Stiamo lavorando alla versione 2, che è in fase di preparazione.”

Ivy Ross, il capo progetto, nel mese di gennaio ha detto che i Google Glass saranno più convenienti e avranno una maggiore durata della batteria, una migliore qualità del suono e una migliore visualizzazione. Google sta anche cercando di affrontare il problema per chi, gli occhiali, li usa per problemi alla vista.

Luxottica sta anche andando avanti con una partnership con Intel e un primo prodotto sarà distribuito tra febbraio e marzo del prossimo anno.

 

 

Via

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc