Stai leggendo
Windows 10: tutti i dettagli del suo rilascio!

Windows 10: tutti i dettagli del suo rilascio!

di Khaled Hechmi23 gennaio 2015

windows-10

Windows 10 è stato presentato in pompa magna da Microsoft durante il suo ultimo keynote e sembra aver impressionato positivamente gli addetti ai lavori e non: come vi abbiamo raccontato, l’azienda di Redmond punta molto sul successore del tanto chiacchierato Windows 8 per tornare ai fasti di un tempo.

Avendo colpito positivamente la critica in molti si stanno ponendo diversi interrogativi: quanto costerà aggiornare il PC a Windows 10? Chi ha diritto all’installazione gratuita? E’ possibile mettere le mani su questo sistema operativo prima del rilascio al grande pubblico?

Tramite questo articolo noi di OutOfBit cercheremo di rispondere a questi interrogativi: ovviamente per ulteriori chiarimenti non esitate a commentare!




Windows 10: ecco le risposte alle domande più frequenti

windows-10-rilascio

Partiamo dal costo della licenza di Windows 10: l’aggiornamento sarà gratuito, durante il primo anno di vita, a tutti gli utenti in possesso di una licenza Windows 7, Windows 8 e/o Windows 8.1.

La domanda che probabilmente vi starete facendo, subito dopo aver letto questa frase, potrebbe essere : “Si ok, ma cosa si intende per gratuito durante il primo anno?”.

In rete c’è stata molta confusione in merito ed è perciò opportuno fare chiarezza: avrete un anno di tempo per aggiornare gratuitamente il vostro PC (a patto che disponiate di una licenza di una delle tre versioni di Windows citate poco fa) a Windows 10.
Questo significa che dopo un anno dal rilascio ufficiale del sistema operativo bisognerà acquistare una licenza? No, una volta che avrete aggiornato il vostro dispositivo a Windows 10 non dovrete più pagare un centesimo per la licenza.

A tal proposito riportiamo un estratto del comunicato ufficiale rilasciato da Microsoft, tramite il suo blog, per presentare il nuovo sistema operativo:

Today was a monumental day for us on the Windows team because we shared our desire to redefine the relationship we have with you – our customers. We announced that a free upgrade for Windows 10 will be made available to customers running Windows 7, Windows 8.1, and Windows Phone 8.1 who upgrade in the first year after launch.*

This is more than a one-time upgrade: once a Windows device is upgraded to Windows 10, we will continue to keep it current for the supported lifetime of the device – at no cost. With Windows 10, the experience will evolve and get even better over time. We’ll deliver new features when they’re ready, not waiting for the next major release. We think of Windows as a Service – in fact, one could reasonably think of Windows in the next couple of years as one of the largest Internet services on the planet.

L’altra grande domanda, rimasta ancora in sospeso, riguarda la possibilità di provare Windows 10 prima del suo rilascio ufficiale: si potrà provare una sorta di beta nei prossimi mesi? Per nostra fortuna sì: iscrivendovi al programma Insider potrete mettere le mani sulla Technical Preview di Windows 10. Dopo aver accettato le condizioni del programma, sarete guida passo passo nel download e nell’installazione del sistema operativo in modo da poter provare il prima possibile le novità presentate da Microsoft .

Come annunciato oggi in un evento secondario, una nuova versione della Technical Preview verrà resa disponibile la prossima settimana (entro la fine di Gennaio) tramite Insider mentre una nuova build per gli utenti Windows Phone sarà resa disponibile a Febbraio: nonostante il progetto sia a buon punto, l’azienda sa che deve migliorare numerosi aspetti (in particolare correggere i probabili problemi di gioventù di Cortana e Spartan) per evitare problemi al day one, che dovrebbe avvenire verso la metà del 2015.

Cosa ne pensate di Windows 10? Il nuovo sistema operativo di Microsoft vi ha soddisfatto? Fatecelo sapere attraverso i commenti e non dimenticatevi di seguirci sui social network!

Riguardo al nostro autore
Khaled Hechmi
Sono un grande appassionato di tecnologia fin da piccolo: spendo il mio tempo libero tra PC, Xbox e Sport. Studente al 3° Anno di Informatica presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca, IT Consultant per una multinazionale francese.